in

FCA: l’home office flessibile porta risultati eccellenti in Brasile

FCA: in Brasile l’Home office imposto dal coronavirus ha avuto un impatto positivo sulla produttività e sulla capacità di lavorare in team anche da remoto

Fca2-443987

Anche in condizioni difficili come quelle imposte dal Covid-19, l’home office forzato attuato da FCA in tutte le sue attività in Brasile ha mostrato un alto grado di impegno da parte dei propri dipendenti, con un impatto positivo sulla produttività e sulla capacità di lavorare in team anche da remoto. “Quello che abbiamo visto è che abbiamo ottenuto ottimi risultati, anche in condizioni così difficili”, commenta Elaina Bittencourt, senior manager delle risorse umane di FCA.

In un’intervista il manager di Fiat Chrysler ha parlato dei vantaggi e degli svantaggi del telelavoro, svelando la nascita di FCA Anywhere Concept, che d’ora in poi guiderà il lavoro in azienda. Tra le numerose iniziative, cita un progetto pilota per stabilire partnership con co-working in regioni strategiche, per comporre un ecosistema funzionale di lavoro a distanza.

L’azienda sta garantendo tutto il supporto alle persone per lavorare in casa, allo stesso tempo intende valorizzare i momenti di incontro. “Dopo tutto, siamo umani, individuali e collettivi allo stesso tempo”, afferma Elaina. Con 22mila dipendenti diretti, le ricerche condotte durante la pandemia hanno evidenziato che la soppressione del pendolarismo quotidiano è un fattore di convenienza e che il benessere dei dipendenti è cresciuto del 78% rispetto al formato pre-lavoro a distanza.

FCA, ancor prima della pandemia, adottava già il lavoro a distanza con il supporto della tecnologia, che abbiamo chiamato Home Office Policy, uno o due giorni alla settimana nel caso di dipendenti con figli di un anno. Ma la pandemia ha completamente cambiato il modo in cui lavoriamo e ci relazioniamo. La nostra sfida nella gestione di team professionali è stata quella di superare uno scenario di incertezza e investire in flessibilità e proattività e il lavoro a distanza è una componente importante della nuova realtà.”

“FCA considera fortemente la diversità come parte del nostro scopo e della nostra strategia aziendale e, per questo motivo, ha adottato il concetto di FCA Anywhere, che si basa sul riconoscimento della diversità e sull’accettazione dell’individualità. Esiste un’enorme pluralità di profili, oltre alla varietà di tipologie di attività svolte nelle diverse società del gruppo.”

Ti potrebbe interessare: FCA: vendite in crescita ad ottobre in Europa grazie a Jeep e Fiat

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento