in

Alfa Romeo Giulia, un rendering ci mostra come potrebbe essere la nuova segmento D

Alfa Romeo Giulia

Una delle novità più importanti che caratterizzerà il prossimo futuro di Alfa Romeo sarà, senza alcun dubbio, la nuova segmento D Alfa Romeo Giulia, il modello a cui verrà affidato il rilancio del brand italiano in termini di unità vendute, soprattutto in Europa.

La nuova Alfa Romeo Giulia verrà realizzata partendo dalla nuova piattaforma Giorgio e sarà prodotta nello stabilimento italiano di FCA di Cassino, lo stesso dove attualmente viene realizzata la sorella minore, l’Alfa Romeo Giulietta che, attualmente, è l’unica vettura di casa Alfa Romeo a raggiungere dei discreti volumi di vendita. La nuova Alfa Romeo Giulia sarà realizzata in due versioni, una con carrozzeria a tre volumi ed una station wagon.

In cima a questo post vi proponiamo un rendering quanto mai interessante realizzato dal nostro virtual designer Alessandro Masera che, basandosi sui rumors e le indiscrezioni degli ultimi mesi, ha provato ad mettere in mostra quella che potrebbe essere la parte frontale della nuova Alfa Romeo Giulia che, in quest’immagine, si mostra con un carattere decisamente sportivo e aggressivo, un elemento che potrebbe contraddistinguere le produzioni future di casa Alfa Romeo che avrà il compito di diventare una concorrente reale di marchi come BMW e Mercedes.

In attesa di maggiori informazioni ufficiali, vi ricordiamo che QUI potete consultare il rendering dell’Alfa Romeo SUV, un altro modello davvero attesissimo per il futuro di casa Alfa Romeo.

 

Lascia un commento

Loading…

Fiat 500 5 Porte

Fiat 500 5 porte, un rendering mostra come potrebbe essere

Alfa Romeo Cassino

Alfa Romeo, il rilancio del marchio partirà da Cassino