in

Fiat Panda è sempre la più venduta in Italia, ad ottobre consegne in crescita del +13.4%

Continuano a crescere le vendite in Italia della Panda

La Fiat Panda continua ad essere l’auto più acquistata dagli italiani. Anche ad ottobre, infatti, la segmento A del marchio italiano mette in mostra ottimi dati di vendita raggiungendo un totale di 13.285 unità consegnate, un dato che, se confrontato con lo scorso anno, si traduce in una crescita percentuale del +13.4%. 

Ad ottobre, la Fiat Panda è con distacco la più venduta in Italia precedendo la Lancia Ypsilon, seconda con 4.494 unità consegnate, e la Citroen C3 che riesce a superare tutta la concorrenza di vetture del gruppo FCA conquistando il terzo posto nella classifica mensile con un totale di 4.426 unità consegnate. Se consideriamo i dati parziali relativi al 2017, inoltre, possiamo notare che la Fiat Panda ha raggiunto un totale di 127.374 unità distribuite in Italia tra gennaio ed ottobre, un dato che, rapportato allo scorso anno, si traduce in una crescita del +3%. 

La Fiat Panda è anche leader del mercato dei carburanti alternativi risultando la più venduta anche del mercato delle auto a GPL e delle auto a metano. Nel dettaglio, le Panda a GPL vendute nel 2017 sono 8.911 con una crescita del +12.7% rispetto ai dati dello scorso anno. Le Panda a metano vendute in Italia nei primi 10 mesi dell’anno sono, invece, poco più di 6 mila con un calo di quasi il 40% rispetto allo scorso anno. Praticamente stabili le vendite delle varianti diesel della Panda mentre crescono del +8% le vendite delle versioni benzina, le più richieste dal mercato, che raggiungono un totale di 87 mila. 


Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.