in ,

Sosta delle auto elettriche: rivoluzione

Arrivano gli spazi riservati alla fermata e alla sosta dei veicoli elettrici

sosta elettrica

Col nuovo Codice della Strada, in discussione in Parlamento, c’è la rivoluzione per l sosta delle auto elettriche. Adesso, la sosta e la fermata sono vietate in alcune aree. In futuro, si aggiungeranno gli spazi riservati alla fermata e alla sosta dei veicoli elettrici.

Sosta delle auto elettriche: occhio ai tempi

Ma, una volta terminata la carica, bisogna liberare lo stallo. Come faranno i Comuni con chi lascia l’elettrica in sosta per 5 giorni? Potranno prevedere tariffe di ricarica mirate a disincentivare l’impegno della stazione oltre un periodo massimo di un’ora dal termine della ricarica. Niente multa da Codice della Strada. Ma una sorta di sanzione con ricarica più costosa. Sale il prezzo della bolletta.

E il limite di un’ora non si applicherà dalle 23 alle 7 con la sola eccezione dei punti di ricarica di potenza elevata.

Zone scolastiche, di che si tratta

A proposito di sosta, per nessuna auto ci sarà il permesso di sostare, fermarsi e circolare in alcune aree. Dove? Nella zona scolastica: zona urbana in prossimità della quale si trovano edifici adibiti a uso scolastico. In cui è garantita una particolare protezione dei pedoni e dell’ambiente. Delimitata lungo le vie di accesso dagli appositi segnali di inizio e di fine. Nelle zone scolastiche potranno essere limitate o escluse la circolazione, la sosta o la fermata di tutte o di alcune categorie di veicoli. Quando? In orari e con modalità definiti con ordinanza del sindaco.

Il divieto non riguarda gli scuolabus, gli autobus destinati al trasporto degli studenti o degli alunni e nemmeno i titolari di contrassegno invalidi.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento