in

Alfa Romeo Stelvio supera la Giulia per unità vendute a luglio in Europa

Dopo l’Italia, il nuovo SUV di Alfa Romeo supera la berlina anche in Europa

Gli ultimi dati di vendite relativi al mese di luglio per il mercato europeo ma pubblicati solo in questi giorni certificano quanto già avevamo riportato per il mercato italiano. Nel corso del settimo mese del 2017, infatti, il nuovo Alfa Romeo Stelvio ha superato per numero di unità vendute l’Alfa Romeo Giulia in Europa.

A luglio, infatti, lo Stelvio ha raggiunto un totale di 2.212 unità vendute in Europa contro le 1.922 unità raggiunte dall’Alfa Romeo Giulia che proprio a luglio ha registrato una decisa flessione nelle vendite (a giugno la Giulia ha distribuito in Europa mille unità in più rispetto al mese di luglio). 

Da inizio anno a fine luglio, Alfa Romeo ha distribuito 8.211 unità di Alfa Romeo Stelvio e 15.813 unità di Alfa Romeo Giulia per un totale di più di 24 mila unità di modelli di “nuova generazione” commercializzati in tutta Europa. Le previsioni per i restanti cinque mesi dell’anno lasciano ben sperare. Giulia e Stelvio insieme hanno la possibilità di superare, agilmente, le 4 mila unità ogni mese in Europa e di avvicinare, o addirittura superare, il target di 50 mila unità vendute nel 2017 sul mercato continentale. 

Il sorpasso dell’Alfa Romeo Stelvio ai danni della Giulia per unità vendute in Europa era, da tempo, preventivato anche in considerazione della gamma ridotta della Giulia che, come sappiamo, non è disponibile in versioni alternative (station wagon o coupé) alla tradizionale berlina a tre volumi. Lo Stelvio, il primo SUV di casa Alfa Romeo, è il progetto chiave per il successo del marchio italiano nel mercato premium europeo e nordamericano. 

Alfa Romeo punta, infatti, tantissimo sul nuovo Alfa Romeo Stelvio e, più in generale, sulla gamma SUV per trascinare le sue vendite sino a raggiungere gli ambiziosi obiettivi di vendita che l’attuale piano industriale ha fissato per quando la gamma di veicoli di nuova generazione sarà completa (all’appello mancano ancora 6 modelli inediti).

Come sappiamo dai dati ufficiali pubblicati ad inizio mese, lo Stelvio ha superato la Giulia in Italia anche ad agosto. Nel corso delle prossime settimane, con l’arrivo dei dati definitivi relativi al mercato europeo avremo un’idea più completa su come si evolveranno le vendite dei due modelli della casa italiana che, in ogni caso, devono continuare a crescere per trascinare l’intero brand. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sulla questione. 

Fonte

Lascia un commento

alfa romeo giulia

Alfa Romeo: già nel 2017 sarà record storico di vendite negli USA

Jeep: confermata l’elettrificazione della gamma, si partirà dal 2020