in ,

Alfa Romeo, Fiat e Jeep bene in Germania ad aprile 2017

In Germania ad aprile 2017 Alfa Romeo, Fiat e Jeep crescono bene in un mercato in calo

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Arrivano buone notizie dalla Germania per Alfa Romeo, Fiat e Jeep. Le tre principali case automobilistiche del gruppo Fiat Chrysler Automobiles ottengono un ottimo incremento nelle immatricolazioni nonostante il mercato auto tedesco sia in calo dell’8 per cento rispetto ad aprile 2016. I tedeschi sembrano aver molto gradito le nuove vetture del Biscione. Alfa Romeo Giulia e Stelvio contribuiscono e non poco a far impennare le immatricolazioni della casa milanese che infatti incrementa le sue quote del 153 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno. La speranza è quella che anche nei prossimi mesi le cose continuino ad andare così e anzi possano migliorare ulteriormente quando tutti i modelli di Stelvio saranno presenti nel mercato tedesco che rappresenta il più importante del vecchio continente.

 

Come dicevamo però non solo Alfa Romeo ma anche gli altri brand  di Fiat Chrysler Automobiles vanno bene in Germania. Fiat ad esempio cresce del 25 per cento rispetto allo stesso mese del 2016 e anche Jeep che nei mesi scorsi aveva perso qualche punto adesso ottiene un incremento del 22 per cento. Questo senza dimenticare Abarth che cresce del 20 per cento e si conferma un brand molto amato in Germania. Insomma il gruppo italo americano guidato da Sergio Marchionne a differenza di quanto avviene negli Stati Uniti, qui in Germania sembra godere ultimamente di ottima salute.

 

alfa romeo giulia
Alfa Romeo Giulia protagonista dell’impennata nelle vendite del Biscione in Germania

Anche guardando il primo quadrimestre del 2017 i dati sorridono ad Alfa Romeo, Jeep, Fiat e Abarth in Germania. Insomma se il buongiorno si vede dal mattino è facile ipotizzare che anche il resto dell’anno possa essere molto positivo per le case automobilistiche che fanno parte del gruppo italo americano del numero uno Sergio Marchionne. In particolare vanno bene le nuove vetture e tra queste citiamo oltre a Stelvio e Giulia anche Fiat Tipo e 124 Spider. 

Fiat Argo

Fiat Argo: nuove foto mostrano il modello definitivo

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler rinnova accordo con Tata Motors e Maruti Suzuki in India