in ,

Alfa Romeo, Fiat e Jeep crescono bene a marzo 2017 in Italia

A marzo 2017 in Italia in un mercato in crescita Alfa Romeo, Fiat e Jeep ottengono grandi risultati

Fiat, Alfa Romeo, Jeep e Lancia
Fiat, Alfa Romeo, Jeep e Lancia

Arrivano buone notizie da Alfa Romeo, Fiat e Jeep a marzo 2017 per quanto concerne i dati di vendita provenienti dall’Italia. Questi infatti ancora una volta sorridono ai maggiori brand del gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles che cresce in Italia in misura maggiore a quella che è stata la crescita media del mercato a marzo 2017. Segnaliamo ad esempio che Fiat vola a marzo. La principale casa automobilistica italiana ottiene infatti un incremento del 19,85 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Cresce bene anche Lancia che con un solo veicolo nella sua gamma cresce del 16,45 per cento.

Alfa Romeo, Fiat e Jeep: ecco come sono andate le cose in Italia a marzo 2017

Jeep invece vede le sue quotazioni salire del 26,30 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Ottime notizie arrivano anche da Alfa Romeo che grazie al buon andamento di Alfa Romeo Giulia, Giulietta e MiTo vede crescere le sue consegne del 46,07 per cento. Dunque questi risultati portano al raggiungimento di un ottimo risultato per FCA. Infatti in un mercato auto in Italia che cresce del 18,16 per cento, il gruppo italo americano guidato dal numero uno Sergio Marchionne fa registrare un incremento del 21,32 per cento. Fiat Chrysler Automobiles a marzo  2017 ha venduto in Italia 68.154 unità. 

Alfa Romeo e Fiat: cambiano i responsabili della comunicazione
Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Lancia: ecco come sono andate le cose in Italia a Marzo 2017

Fiat Chrysler allarga la sua quota di mercato che raggiunge i massimi dal 2013

In Italia la quota  rappresentata dal gruppo italo americano presieduto da John Elkann sale dal 29,35 per cento del mese di febbraio 2017 al 30,14 di marzo. Si tratta, in poche parole, della quota più alta raggiunta dalla società a partire da gennaio 2013. Prendendo invece in considerazione il primo trimestre del 2017, le immatricolazioni di Fiat Chrysler Automobiles sono state esattamente 172.148. Questo dato significa che le vendite in totale sono cresciute del 13,9 per cento rispetto allo stesso periodo del 2016.

Il futuro sorride in Italia ad Alfa Romeo, Fiat e Jeep

Questo risultato ottenuto da FCA a marzo del 2017 e più in generale nel primo trimestre dell’anno in Italia fa ben sperare per il proseguimento della stagione. Alfa Romeo, Fiat, Jeep e anche gli altri brand di FCA hanno tutti le potenzialità per crescere ulteriormente conquistando nuove fette di mercato e consentendo in tale maniera al loro gruppo di crescere ancora e conquistare una quota ancora maggiore di mercato. Novità importanti come Jeep Compass e Alfa Romeo Stelvio fanno pensare che questa ipotesi non sia poi così lontana dalla realtà.

 

Fonte: Ansa.it

Fiat Toro Suv

Fiat Toro Suv: primo avvistamento in Brasile?

Ferrari F430 Coupè 2007

Ferrari F430 Coupè 2007 appartenuta a Donald Trump venduta all’asta a 270 mila dollari