in

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio vs BMW M3, la sfida continua in un altro video

Le testate internazionali continuano a testare le due berline sportive

L’arrivo sul mercato dell’Alfa Romeo Giulia ed, in particolare, della versione super sportiva Giulia Quadrifoglio è l’occasione per il brand italiano di ritornare al centro delle attenzioni di tutte le principali testate internazionali specializzate nel settore automotive, in particolare per quanto riguarda il mondo Internet dove la Giulia sta diventando, di mese in mese, un vero e proprio fenomeno mediatico.

Oggi vi proponiamo un nuovo video “testa a testa” che mette a confronto l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio e la BMW M3, la berlina tedesca che viene considerata, praticamente da tutti, come la vera rivale della nuova supercar di casa Alfa Romeo. Il video in questione è realizzato dal canale Youtube Supercars of London, un punto di riferimento per gli appassionati con oltre 600 mila iscritti. Chi mastica un po’ di inglese potrà di certo apprezzare (sorvolando sulla pronuncia del termine Quadrifoglio) in modo particolare il confronto tra la Giulia e la sua rivale tedesca. In ogni caso, consigliamo di dare un’occhiata al video, anche solo per ammirare la versione “inglese” della Giulia Quadrifoglio.

Il video non ha un vero e proprio vincitore ma la possibilità di scegliere la propria berlina preferita viene lasciata al singolo appassionato. In ogni caso, i continui confronti che vedono protagonista la Giulia Quadrifoglio e le sue rivali rappresentano l’ennesima conferma del successo del progetto presentato nel 2015 da Alfa Romeo e che oggi sta, di mese in mese, conquistando tutti i mercati internazionali ed un numero sempre crescente di appassionati del mondo delle quattro ruote.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio batte la BMW M3 Competition Package in un nuovo video

La Giulia Quadrifoglio doveva riportare in prima pagina il marchio Alfa Romeo, rilanciare il mito di un marchio che ha scritto la storia del mondo dei motori. Ad un anno e mezzo di distanza dalla presentazione ufficiale, possiamo concludere che il progetto della Giulia Quadrifoglio si sta rivelando vincente. Continuate a seguirci per tutte le novità sulla berlina sportiva della casa italiana.

Alfa Romeo Stelvio come Maserati Levante: il Biscione punta al raddoppio

Alfa Romeo ammiraglia

Alfa Romeo Ammiraglia: il 2018 potrebbe essere l’anno giusto