in

Alfa Romeo Stelvio First Edition: le prime immagini

Alfa Romeo Stelvio Fisrt Edition
Alfa Romeo Stelvio Fisrt Edition

Sul web nelle scorse ore sono apparse le prime immagini di Alfa Romeo Stelvio First Edition.  Si tratta della prima edizione di questo Suv che sbarcherà sul mercato nei prossimi mesi e di cui vi abbiamo già parlato nei giorni scorsi, quando sul web sono apparse le prime immagini della Brochure ufficiale.  Gli scatti hanno messo in evidenza quelle che saranno le caratteristiche ufficiali di questa variante del primo suv nella storia della celebre casa automobilistica del Biscione. Le foto che vi mostriamo sono state pubblicate nelle scorse ore da Gabetz Spy Unit su Facebook e mostrano uno Stelvio First Edition senza veli.

Alfa Romeo Stelvio First Edition: le prime foto arrivano da Facebook

Le immagini mostrano che anche in Alfa Romeo First Edition, che rappresenta la versione base del Suv, non si perde il fascino che il veicolo ha mostrato lo scorso 16 novembre, quando fu presentato in pompa magna al Los Angeles Auto Show la top di gamma Quadrifoglio. Questo modello si caratterizza principalmente per la presenza di un  motore 2.0 Turbo Benzina da 280 cavalli abbinato ad un cambio automatico ad 8 rapporti e alla trazione integrale Q4. Secondo gli addetti ai lavori questo veicolo che rappresenterà il primo esemplare di Stelvio a sbarcare sul mercato, dovrebbe arrivare in concessionaria ad aprile.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio: protagonisti nel rilancio dell’economia del Lazio

Alfa Romeo Stelvio Fisrt Edition
Alfa Romeo Stelvio Fisrt Edition: molto probabilmente sarà ordinabile da aprile

Leggi anche: Alfa Romeo e Fiat in calo nel Regno Unito nel 2016, ottimi risultati per Jeep e Abarth

Dotazione molto ricca per il veicolo che forse sarà mostrato a Ginevra

Probabilmente il debutto ufficiale di Alfa Romeo Stelvio First Edition avverrà nel mese di marzo in occasione del Salone dell’auto di Ginevra. In quella kermesse, secondo i soliti bene informati, potrebbe essere svelata la gamma intera del Suv Stelvio e finalmente potrebbero anche essere comunicati i prezzi di questo veicolo, che rappresentano ormai l’ultimo grande mistero che riguarda il primo suv nella storia della casa automobilistica del Biscione. In base a quello che mostra la Brochure, le cui immagini sono state pubblicate sul web nei giorni scorsi, la dotazione di questo veicolo è molto ricca.

Questa infatti comprende: cerchi in lega da 20 pollici, proiettori anteriori Bi-Xenon, cornice cristalli esterna cromata, sedili in pelle “Pieno Fiore”, sedili riscaldati con regolazione elettrica a 8 vie, volante lusso in pelle riscaldato, palette cambio al volante, Pack Sound Theatre, tele camera posteriore con griglie dinamiche, quadro strumenti con schermo TFT a colori da 7 pollici, portellone elettrico, key less entry, sistema di navigazione in 3D con schermo da 8,8 pollici e  parecchi sistemi di sicurezza tra i quali figurano Autonomous Emergency Brake, Forward Collision Warning e Lane Departure Warning. 

Leggi anche: Jeep Cherokee e Wrangler: richiamo in Corea del Sud da FCA

Alfa Romeo Stelvio First Edition
Alfa Romeo Stelvio First Edition. un particolare della parte posteriore del suv nelle immagini di Gabets Spy Unit

Leggi anche: Maserati MC GranTurismo Stradale di Lionel Messi in vendita

Ricordiamo infine che la produzione di Alfa Romeo Stelvio First Edition, avverrà tra la fine del mese di gennaio e gli inizi del mese di febbraio nello stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Cassino. Quando la produzione del Suv entrerà nel vivo, dallo stabilimento Fiat Chrysler di Pomigliano in Campania arriveranno altri 500 operai a dare man forte per la produzione di questo veicolo.  Stelvio del resto rappresenta un modello fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi più volte annunciati dal numero uno di Fiat Chrysler Automobiles Sergio Marchionne. Ci riferiamo ovviamente al traguardo delle 400 mila immatricolazioni annue.

Alfa Romeo Stelvio First Edition
Alfa Romeo Stelvio First Edition: ricche dotazioni per la prima versione del suv a mettere piede sul mercato italiano

 

Alfa Romeo, Fiat, Maserati, Ferrari, Jeep, FCA: Le migliori notizie della settimana (2-8 gennaio)

Nuova Jeep Compass 2017

Jeep: prossimo obiettivo di Donald Trump dopo Ford, General Motors e Toyota?