in

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: esemplare incidentato in vendita a 50 mila euro

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio

Un esemplare incidentato di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio è stato messo in vendita a poco meno di 50 mila euro in Belgio. Questo veicolo è stato acquistato dal suo proprietario attuale lo scorso mese di ottobre ma dopo meno di 6 mila chilometri la vettura è stata protagonista di un incidente che le ha causato danni gravi. A giudicare dalle immagini è molto probabile che questo veicolo sia andato a sbattere contro un muro o un palo. L’incidente come detto ha causato molti problemi a questa automobile. In particolare la parte che ha subito i maggiori danni è quella concernente la porzione posteriore destra della berlina di segmento ‘D’ del Biscione, che in parole povere è stata pesantemente danneggiata, sia da un punto di vista estetico che meccanico.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio incidentata prezzo 49.973 euro

Dalle immagini apparse sul web nelle scorse ore è riportate da molti siti è difficile dare un giudizio complessivo sullo stato di salute di questo esemplare di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio. Certamente la sospensione è completamente da riparare, per quanto riguarda il telaio invece non si capisce se questo abbia subito dei danni oppure no. Chi volesse acquistare la vettura per farla riparare ovviamente deve valutare con attenzione il livello dei danni, in quanto l’acquisto potrebbe anche non rivelarsi poi così conveniente come si potrebbe ipotizzare a prima vista, visto e considerato che parliamo di una vettura che nuova costa circa 79 mila euro e che qua viene venduta a 49.973 euro ma in condizioni a dir poco disastrose.

Leggi anche: Sergio Marchionne torna a parlare di Alfa Romeo in Formula Uno
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: ecco come è stata ridotta da un automobilista in Belgio

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio Veloce: le immagini in anteprima dal web

Il proprietario di questa Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio sostiene che cambio e motore funzionano perfettamente, lo stesso si può dire anche per quanto riguarda parte anteriore dell’auto e gli interni. Sarebbe dunque questo il motivo della ‘esorbitante’ richiesta di quasi 50 mila euro per questo modello viste le condizioni in cui versa attualmente.

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: in Usa sotto indagine un milione di veicoli

Fiat Tipo Station Wagon: il modello pensato per le famiglie