in

Fiat Chrysler: Filosa stima che ci vorranno 3 anni per riprendersi dalla crisi

Il presidente di Fiat Chrysler in America Latina , Antonio Filosa, afferma che FCA dovrebbe impiegare 3 anni per riprendersi dal danno economico causato dalla crisi pandemica

FCA Fiat Chrysler Automobiles

Il presidente di Fiat Chrysler in America Latina , Antonio Filosa, afferma che la casa automobilistica dovrebbe impiegare 3 anni per riprendersi dal danno economico causato dalla crisi pandemica. “A partire da metà maggio, la produzione ha iniziato a riprendere gradualmente e il commercio di veicoli ha ripreso a reagire. È una reazione lenta, che ci porta a prevedere che avremo bisogno di 3 anni per recuperare il livello di mercato dell’anno scorso. Quest’anno abbiamo previsto un calo del 40% rispetto all’anno precedente “, ha dichiarato Filosa in un’intervista.

L’utile calcolato prima di interessi e tasse (Ebit) è diminuito di R $ 161 milioni nel primo trimestre del 2020 nelle case automobilistiche dell’America Latina. Il confronto è con lo stesso periodo dell’anno precedente, che ammontava a R $ 625,8 miliardi.

Il profitto in America Latina è diminuito di 27 milioni di euro (R $ 161 milioni), riflettendo la forte contrazione del mercato argentino e, in parte, la paralisi della produzione e del mercato a causa della pandemia di coronavirus in Brasile e in altri paesi della regione. ” Il presidente di Fiat Chrysler in America Latina ha anche sottolineato lo storico calo della produzione questo aprile. “In aprile, sono stati prodotti solo 1.800 veicoli in Brasile, un volume identico a quello prodotto mensilmente nel 1957, quando l’industria iniziò a installarsi nel paese. È stato come tornare indietro di 6 anni “, ha detto.

Anche a fronte di una forte recessione della produzione e anche dei bilanci trimestrali, FCA mantiene il suo piano di investimenti, ma estende leggermente il termine per realizzarlo. “Siamo nel mezzo di un ciclo di investimenti di R $ 16 miliardi che si concluderebbe nel 2024. Copre il lancio di 3 modelli Fiat e 1 nuova Jeep, nonché una fabbrica di motori turbo e l’adozione di nuove tecnologie integrate, in particolare connettività. Tutti i piani vengono mantenuti, ma il periodo di esecuzione sarà prolungato di 1 anno (fino al 2025) ” , ha dichiarato il presidente della casa automobilistica.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler: Filosa spiega quanto è difficile in questo momento ottenere aiuto dalla banche

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento