in

FCA supporta i bambini in difficoltà con i bozzetti del Centro Stile

Il nuovo progetto è stato ideato con la collaborazione di Save the Children

Fiat 500 Elettrica stART Again

FCA ha annunciato nelle scorse ore una nuova iniziativa beneficata dedicata ai bambini più vulnerabili e alla loro educazione con il nome di stART Again. Questa nuova iniziativa è nata grazie alla collaborazione con Save the Children, l’organizzazione internazionale che da oltre 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantisce loro un futuro.

Il disegno è uno dei principali strumenti per trasmettere un messaggio e per comunicare. Da qui parte l’idea del progetto stART Again dai car designer del Centro Stile di FCA che ha l’obiettivo di rispondere all’allarme lanciato dall’organizzazione tramite la campagna “Riscriviamo il futuro”.

Fiat 500 Elettrica stART Again
Fiat 500 Elettrica, ecco il bozzetto della prima elettrica di FCA

FCA: il nuovo progetto stART Again è dedicato al supporto dei bambini più bisognosi

A causa dell’emergenza coronavirus, i bambini hanno dovuto mutare drasticamente le proprie abitudini. Infatti, non hanno potuto più andare a scuola, vedere i nonni, andare al parco giochi, fare attività ludiche e sportive e così via. Save the Children sottolinea che la pandemia rischia di pesare fortemente sulla vita e sul futuro di tantissimi bambini e ancora di più su quelli più vulnerabili che vivono in condizioni svantaggiose.

Il progetto stART Again di FCA mette insieme arte e desiderio di ripartenza. Il contributo all’organizzazione avviene tramite la vendita sulle piattaforme e-commerce del merchandising di Fiat, Jeep, Alfa Romeo, Lancia, Abarth Fiat Professional di 136 copie di bozzetti dei modelli più iconici di ogni brand del gruppo.

Fiat 500 Elettrica stART Again

I car designer del Centro Stile FCA hanno scelto personalmente gli schizzi dei modelli più importanti di ogni marchio automobilistico, dalla nuova Fiat 500 Elettrica all’Alfa Romeo Giulia GTA, passando per i modelli Lancia che hanno segnato il rally fino alle mitiche Abarth 595, Jeep Willys e Fiat Ducato.

Klaus Busse, responsabile del Centro Stile FCA, ha dichiarato: “Il disegno, sia per come viene eseguito sia per quello che rappresenta è un veicolo di emozioni. Ecco perché è così nelle corde di bambini e ragazzi. Per noi designer, che del disegno ne abbiamo fatto una professione, l’esecuzione eccellente di uno schizzo diventa un potente mezzo comunicativo ed è proprio da questi ‘segni grafici’ che vogliamo partire per condividerli con chi è appassionato dei nostri brand e vuole dare il suo contributo al futuro dei bambini che stanno vivendo un momento di forte difficoltà“. Ognuno potrà acquistare una copia del bozzetto scelto al costo di 20 euro e scaricarla per portare così a casa una parte di storia del design dell’automobile.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento