in

Coronavirus: Fiat ha contribuito con 14 veicoli al Centro operativo di emergenza in Argentina

Fiat Chrysler Automobiles ha messo a disposizione 14 veicoli dalla sua flotta per l’utilizzo da parte del Centro operativo di emergenza in Argentina

Fiat
Fiat

Fiat Chrysler Automobiles ha messo a disposizione 14 veicoli dalla sua flotta per l’utilizzo da parte del Centro operativo di emergenza (COE) durante l’emergenza relativa alla pandemia di coronavirus in Argentina. Si tratta di 13 auto Fiat Cronos e una Fiat Ducato che sono state consegnate in prestito per essere utilizzate nei compiti coordinati dal COE. “Ringraziamo la vostra azienda e l’intera famiglia di Fiat Chrysler per questo gesto di solidarietà nel fornirci un elemento vitale per le prestazioni durante la pandemia ”, ha dichiarato Juan Ledesma, coordinatore del Centro operativo di emergenza (COE).

Fiat Chrysler ha messo a disposizione 14 veicoli dalla sua flotta per l’utilizzo da parte del Centro operativo di emergenza

Questi veicoli del gruppo Fiat Chrysler Automobiles faciliteranno anche i test epidemiologici e le attività di indagine, come quelli svolti nell’area dell’Alta Gracia e nelle città vicine o nelle Sierras Chicas. La flotta è operativa da ieri. “La solidarietà e l’azione disinteressata della società sono benvenute”, ha concluso Ledesma, che ha ricevuto i veicoli insieme al generale Jorge Berredo e Claudio Vignetta, che coordinano la sede del Centro operativo di emergenza (COE).

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler Automobiles apre le porte del suo stabilimento in Argentina offrendo un tour virtuale

 

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento