in

FCA ha venduto oltre 14.000 veicoli in Messico nel Q1 2020

Alfa Romeo è riuscita ad immatricolare 25 esemplari nel primo trimestre del 2020 in Messico

Ram ProMaster richiamo

Il primo trimestre del 2020 si è chiuso in maniera positiva per Fiat Chrysler Automobiles (FCA) in Messico. Ram ha avuto il suo trimestre più eccezionale in quanto è il migliore della sua storia. A marzo 2020, FCA Messico ha registrato immatricolazioni per 4428 esemplari mentre nei primi tre mesi dell’anno ha registrato 14.537 unità vendute.

Bruno Cattori, presidente e CEO di FCA Messico, ha dichiarato: “A marzo, il marchio Ram ha registrato il miglior primo trimestre della sua storia grazie alla versatilità dei suoi prodotti, che vanno dai veicoli da lavoro a quelli per tutti i giorni, adattandosi a diversi settori e clienti. Il mese scorso abbiamo rinnovato la gamma Dodge Durango, composta dalle versioni Touring, GT e R/T, che incorpora il pluripremiato motore Pentastar V6“.

Ram 4000
Ram 4000

FCA: il gruppo italo-americano ha consegnato oltre 4400 auto solo a marzo

Come detto ad inizio articolo, Ram ha conquistato il suo miglior primo trimestre della storia con vendite pari a 7110 esemplari. In particolare, la casa automobilistica americana è riuscita a vendere 3438 esemplari del Ram Light Duty. Ciò si traduce in una crescita del 95% rispetto allo stesso periodo del 2019.

Il Ram 4000 ha visto le sue vendite raddoppiare rispetto all’anno precedente mentre il ProMaster ha aumentato le immatricolazioni del 53% rispetto al primo trimestre dello scorso anno.

Dodge Durango 2020 Messico
Dodge Durango 2020

Nel periodo gennaio-febbraio-marzo del 2020, Dodge ha registrato vendite per 3202 esemplari. In particolare, la Attitude è stata la leader del brand di FCA per quanto riguarda le vendite con 2104 unità immatricolate. Tuttavia, Neon e Durango hanno riscontrato un miglioramento delle immatricolazioni, rispettivamente del 194% e del 40%.

Jeep è riuscita a vendere 2625 unità nel primo trimestre di quest’anno. Nello specifico, il Gladiator ha registrato vendite per 272 unità nei primi tre mesi di quest’anno mentre Wrangler e Grand Cherokee hanno venduto rispettivamente 801 e 605 esemplari.

Fiat ha registrato vendite per 1480 unità nel primo trimestre di quest’anno. In particolare, Mobi e Uno sono state le più vendute con, rispettivamente, 713 e 495 esemplari immatricolati. Infine, Chrysler e Alfa Romeo hanno registrato vendite pari a 95 e 25 unità sempre nel primo trimestre del 2020 in Messico.

Fiat Mobi
Fiat Mobi