in

FCA sigla una partnership per lo sviluppo di nuove leghe di alluminio

Il gruppo automobilistico italo-americano sfrutterà la collaborazione con altre aziende brasiliane per creare le nuove leghe

João Irineu Medeiros FCA America Latina
João Irineu Medeiros, direttore della sicurezza dei veicoli e della conformità normativa di FCA America Latina

Fiat Chrysler Automobiles (FCA) ha firmato una partnership per partecipare a un progetto di sviluppo di nuove leghe di alluminio ad alta resistenza in Brasile. L’iniziativa è supportata da Embrapii (Empresa Brasileira de Pesquisa e Inovação Industrial) tramite dei fondi generati da Rota 2030.

Il gruppo automobilistico italo-americano sfrutterà la collaborazione con altre società del settore automobilistico come CBA (Companhia Brasileira do Alumínio), Novelis, Aethra, Centro de Inovação e Tecnologia (CIT) Senai FIEMG, Instituto Senai de Inovação em metalurgia e ligas especiais (unidade da Embrapii) e 6Pro Virtual.

Aziende
Tutte le aziende brasiliane che lavoreranno a questo nuovo progetto

FCA: la partnership con altre società permetterà di sviluppare nuove leghe di alluminio ad alta resistenza

Il progetto, intitolato “Otimização de Ligas de Alta resistência de Alumínio para o Setor Automotivo” (Ottimizzazione delle leghe di alluminio ad alta resistenza per il settore automobilistico), durerà poco più di un anno ed è il risultato della mappatura delle esigenze tecnologiche di FCA effettuata dall’area di ingegneria delle carrozzerie, responsabile della progettazione strutturale dei veicoli.

Tramite questo progetto, saranno sviluppate due leghe di alluminio per la produzione. Lo scopo finale è quello di raggiungere un prodotto che soddisfi gli obiettivi di efficienza energetica e con potenziale di esportazione.

João Irineu Medeiros, direttore della sicurezza dei veicoli e della conformità normativa di FCA America Latina, ha dichiarato “Ciò che viene proposto è molto impegnativo, ovvero collocare il settore automobilistico brasiliano in uno standard europeo o addirittura americano. Con ciò il mercato automobilistico si aprirà ed è per questo che abbiamo una grande sfida da affrontare. Senai ha un ruolo molto importante in questo settore poiché le industrie non sarebbero in grado di farlo da sole“.

FCA logo

André Zanatta, responsabile dell’innovazione e della tecnologia presso CIT Senai, ha sottolineato che questo progetto aggiungerà più valore al settore automobilistico. Nataly Yoshino, responsabile dello sviluppo del mercato e dell’innovazione presso CBA, ha dichiarato che la società lavorerà al progetto con un focus strategico sul settore automobilistico. Essa ha affermato: “Collaboreremo con diversi membri della catena settoriale per estrarre un prodotto prezioso e raggiungere un nuovo livello di innovazione“.

Felipe de Faria Martins, rappresentante di Aethra, ha dichiarato che l’azienda contribuirà con l’esperienza nella trasformazione. Martins ha detto: “Confermeremo che il risultato è soddisfacente. La nostra aspettativa è quella di entrare con più forza con questo prodotto“.

6PRO Virtual porterà le sue conoscenze per eseguire simulazioni virtuali. Mariana Medeiros, supervisore commerciale dell’azienda, ha dichiarato: “Tutti i processi saranno precedentemente testati, portando risparmi nei materiali nel processo di sviluppo delle leghe“.

Infine, Guilherme Superbia – responsabile commerciale e marketing di Novelis – ha detto: “È molto importante far parte di progetti che mirano allo sviluppo del settore automobilistico e che generano un impatto positivo sull’ambiente. Il nostro obiettivo è collaborare con l’industria locale, in partnership strategiche come questa per lo sviluppo di soluzioni innovative“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento