in

Gli investimenti di FCA miglioreranno l’economia dello stato di Pernambuco

Pernambuco dovrebbe vedere migliorare la sua economia nei prossimi anni grazie a FCA che sta realizzando un ciclo di investimenti di R $ 7,5 miliardi

Jeep stabilimento Goiana esportazioni

Pernambuco dovrebbe vedere migliorare la sua economia nei prossimi anni. Questo grazie al fatto che Fiat Chrysler Automobiles (FCA) sta realizzando un ciclo di investimenti di R $ 7,5 miliardi in quasi sei anni, a partire dal 2018, per l’hub automobilistico Jeep a Goiana, nella regione metropolitana di Recife (RMR). Numerosi progetti ed espansioni rientrano in questo investimento.

Durante una visita al consiglio di amministrazione di Folha de Pernambuco, giovedì scorso, il direttore della comunicazione e della sostenibilità di Fca, Fernão Silveira, ha informato l’attività che il Gruppo avrebbe sviluppato, come la produzione di un quarto veicolo nello stabilimento di Goiana, l’arrivo di nuovi fornitori per la fabbrica e progetti sociali in tutta la regione. All’incontro era presente il direttore esecutivo di Folha de Pernambuco, Paulo Pugliesi, direttore operativo, José Américo, caporedattore, Leusa Santos, e il responsabile del mercato, Tânia Campos.

Un ciclo di investimenti iniziato nel 2018 e che proseguirà fino all’inizio del 2024 è stato programmato da Fca per il Brasile. Nello stabilimento di Goiana, l’azienda sta investendo R $ 7,5 miliardi, destinati a nuove operazioni. Nell’ambito del valore, è prevista la produzione di una nuova Jeep a Pernambuco. Il futuro modello sarà un SUV premium a sette posti. Il progetto globale sarà creato dal team latinoamericano ed esportato in altri paesi. Inoltre, la società ha deciso di ridisegnare i tre veicoli attualmente in produzione: Fiat Toro, Jeep Compass e Jeep Renegade. E, anche all’interno aumenterà da 31 a 50 il numero di fornitori di Jeep.

L’arrivo di più fornitori sarà essenziale per la produzione di nuovi pezzi per le auto. Secondo Fernão Silveira, all’interno del piano Fiat Chrysler esiste un obiettivo di raggiungere 50 fornitori entro il 2024. Alla fine di gennaio, il fornitore Yazaki, leader nel mercato della produzione di imbracature automobilistiche, ha già annunciato l’arrivo a Pernambuco con un investimento di 60 milioni di R $ e 1.600 posti di lavoro. E, mercoledì scorso, anche Sada Transportes, operatore logistico del Gruppo FCA, ha segnalato l’espansione del suo terminal, con un investimento di R $ 110 milioni e la generazione di circa 300 posti di lavoro diretti e indiretti.