in

FCA: come sono andate le vendite in Messico a gennaio 2020

Ram è stato il marchio del gruppo italo-americano con più immatricolazioni nel mercato messicano

Jeep Wrangler
Jeep Wrangler

La divisione pick-up del marchio Ram e quella dei veicoli commerciali hanno permesso a Fiat Chrysler Automobiles (FCA) di aumentare le sue vendite in Messico. Infatti, il gruppo automobilistico italo-americano è riuscito a vendere 4689 esemplari nel mercato messicano a gennaio 2020.

Bruno Cattori, presidente e CEO di FCA Messico, ha dichiarato: “Col fine di offrire ai nostri clienti opzioni che si adattano al loro stile di vita, rinnoviamo continuamente il nostro portfolio di prodotti e cerchiamo di offrire veicoli innovativi con stili diversi. Il 2020 sarà anche un anno in cui lanceremo diversi prodotti che completeranno la nostra gamma“.

Ram 4000
Ram 4000

FCA: circa 4700 veicoli venduti in Messico in tutto il mese scorso

Ram ha registrato vendite per 1822 unità, con un aumento del 17% rispetto a gennaio 2019. I veicoli che hanno venduto maggiormente sono i Ram Light Duty e 4000 di cui la casa automobilistica americana ha registrato immatricolazioni per 314 e 253 esemplari, rispettivamente. Inoltre, il marchio di FCA è riuscito a vendere 378 unità del ProMaster Rapid e 627 del Ram 700.

Dodge si è affermata in Messico come marchio performance per diversi aspetti, riuscendo a vendere 1262 esemplari a gennaio 2020. Il veicolo più venduto è stato l’Attitude con 816 unità, auto molto famosa per i bassi consumi proposti. La Dodge Charger ha registrato un aumento delle vendite del 33% rispetto a gennaio 2019. Infine, il brand statunitense ha registrato 174 vendite della Neon.

Dodge Neon SRT-4 2005
Dodge Neon SRT-4

Jeep è riuscita a distinguersi per via dei diversi tipi di fuoristrada e SUV che si adattano allo stile di vita delle persone. Complessivamente, il marchio ha venduto 928 unità a gennaio scorso. Le auto che si sono contraddistinte maggiormente sono la Jeep Wrangler (+35%) e il Renegade che ha registrato vendite di 189 esemplari.

FCA Messico è riuscito a vendere in totale 616 esemplari vetture Fiat: 294 Mobi e 218 Uno. Infine, Chrysler ha registrato vendite per 51 esemplari (+6% rispetto a gennaio 2019), con la Chrysler Pacifica che ha visto crescere le immatricolazioni del 4%, e Alfa Romeo che ha registrato vendite di 10 esemplari (+43% rispetto a gennaio dello scorso anno) con Giulia e Giulietta che hanno triplicato le immatricolazioni a gennaio 2020 rispetto a 12 mesi fa.