in

Ferrari Dino 206 S/SP: lo speciale prototipo atteso all’asta a Parigi

Questo prototipo ha preso parte a diverse gare e competizioni in passato

Ferrari Dino 206 S/SP 1966 asta

Uno dei soli 18 prototipi della Ferrari Dino 206 S/SP del 1966 verrà proposto all’asta il 6 febbraio da Bonhams in occasione del Les Grandes Marques du Monde al Grand Palais (Parigi, Francia).

La vettura proviene dalla collezione di Jacques Setton, ex amministratore delegato del gruppo Pioneer Fuji, uomo d’affari francese e collezionista di auto che possiede diverse Dino dal 1984. Il prototipo in questione è una delle versioni cliente prodotte dalla casa automobilistica modenese.

Ferrari Dino 206 S/SP 1966 asta
Ferrari Dino 206 S/SP interni

Ferrari Dino 206 S/SP: uno dei soli 18 prototipi realizzati verrà proposto all’asta da Bonhams

La speciale Ferrari Dino 206 S/SP ha ottenuto un completo restauro nel ‘69 e attualmente dispone della carrozzeria Montagna. Il veicolo vanta una carrozzeria rivestita nella colorazione Rosso Corsa e dispone dei codici di motore e telaio originali.

Oltre all’uomo d’affari francese, questa Ferrari Dino è appartenuta ad altri due importanti collezionisti Ferrari sempre francesi: Jess G Pourret e Pierre Bardinon. L’affascinante prototipo della Dino ha avuto anche un’importante carriera agonistica con successi conquistati sia nelle competizioni hill-climb che nel campionato mondiale FIA.

Ferrari Dino 206 S/SP 1966 asta
Ferrari Dino 206 S/SP motore

Il primo proprietario è stato il pilota siciliano Clemente Ravetto che ha guidato il telaio n°022 in varie competizioni. Il comunicato stampa di Bonhams spiega che la Dino 206 S/SP è stata progettata per le corse automobilistiche del Gruppo 4. La carrozzeria originale è stata realizzata a mano dalla Carrozzeria Sports Cars di Piero Drogo a Modena.

Fin dall’inizio, il veicolo è stato equipaggiato con un corpo Montagna in stile Ferrari 212 E. Il suo secondo proprietario, Pietro Lo Piccolo, ha permesso alla vettura di conquistare altre sei vittorie in alcuni eventi nazionali. Infine, la Ferrari Dino 206 S/SP ha partecipato alla Targa Florio del 1970 dove si è classificata al secondo posto nella classe prototipi da 2 litri.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI