in

Fiat Chrysler punta ad una forte crescita quest’anno in Corea del Sud

Fiat Chrysler Automobiles vuole aumentare ancora le sue vendite in Corea del Sud nel 2020

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Fiat Chrysler Automobiles ha detto lunedì che punta a raggiungere una crescita delle vendite a due cifre in Corea del Sud quest’anno grazie ad una gamma rafforzata di veicoli utilitari sportivi Jeep. Per tutto il 2019, FCA ha venduto 10.251 modelli di SUV Jeep in Corea del Sud, aumentando del 35 percento le sue vendite rispetto alle 7.590 unità di un anno prima, secondo quanto dichiarato dalla società.

Fiat Chrysler Automobiles vuole aumentare ancora le sue vendite in Corea del Sud nel 2020

È la prima volta che la casa automobilistica italo americana ha venduto più di 10.000 veicoli in un anno da quando è arrivata sul mercato coreano nel 1992. Per aumentare le vendite in Corea, la società prevede di aggiungere il pick up Jeep Gladiator alla sua formazione nella seconda metà del 2020. L’attuale lineup è composta dall’ammiraglia Grand Cherokee, Wrangler, Cherokee, Compass e Renegade. FCA Korea ha smesso di vendere veicoli passeggeri non SUV a gennaio 2018 nell’ambito della sua riorganizzazione dei portafogli.

In un evento stampa tenutosi a Seul in aprile, l’amministratore delegato di Fiat Chrysler Korea, Pablo Rosso dichiarò che la sua società era “sulla buona strada per raggiungere l’obiettivo di vendita quest’anno di oltre 10.000 SUV” sul mercato sudcoreano approfittando della crescente domanda di Modelli SUV. FCA che è riuscita nel 2019 a raggiungere il suo obiettivo spera adesso spera di fare ancora meglio in questo 2020.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento