Elkann punta sul rilancio di Alfa Romeo

alfa-rilancio-elkann-24-giugno

Il presidente di Fca, John Elkann, ha dichiarato in modo esplicito di puntare moltissimo sul marchio Alfa: “Il rilancio dell’Alfa Romeo rappresenta senz’altro l’evento più atteso”.

Elkann ha sottolineato che al momento non può svelare nient’altro, ma ha invitato tutti gli alfisti ad un appuntamento che sarà storico per il brand, fissato per il prossimo 24 giugno, “il modo migliore per celebrare il 105esimo compleanno dell’Alfa, uno dei marchi più amati e conosciuti dagli automobilisti di tutto il mondo”.

Il numero uno della casa del Lingotto ha inoltre confermato che proprio a partire dalla data indicata, avrà inizio la produzione del primo dei nuovi modelli Alfa, vetture che saranno tutte tecnologicamente all’avanguardia e completamente prodotte in Italia.

Il presidente di Fca ha ricordato quali sono gli obiettivi futuri del gruppo italo americano, ovvero il raggiungimento di ben 7 milioni di veicoli immatricolati nel 2018.

A tal proposito ha messo in risalto il grande risultato ottenuto dal marchio Jeep, che nel 2014 ha fatto registrare il record storico di veicoli venduti, superando per la prima volta la soglia di 1 milione di unità.

Senza dimenticare un altro grande e storico brand del gruppo, Maserati, che ha chiuso lo scorso anno con risultati record.

Sembra che le premesse per un rilancio in grande stile, in particolar modo del marchio Alfa Romeo, ci siano tutte. Non rimane che attendere l’ormai fatidica data del 24 giugno.