Alfa Romeo: Granada ospita l’ottavo raduno di auto del Biscione in Spagna

Alfa Romeo Logo 2015
Il nuovo logo Alfa Romeo 2015 debutta insieme a Giulia.

Domenica 13 novembre 2016 si è svolto l’ottavo raduno dell’Alfa Romeo Club dell’Andalusia. Granada è stata scelta per ospitare questa edizione che ha visto protagonisti i proprietari di auto targate Alfa Romeo, che si sono riuniti per condividere la loro passione per un marchio con oltre 100 anni di storia alle spalle. L’evento ha visto la partecipazione anche di alcune celebrità locali.

Tra queste, il due volte campione di motori di Andalusia, Juan Manuel Mejias presente con la sua Alfa Giulietta, Valeriano Delgado con la sua Alfa GTA 1300 e Horacio Serrano, tutti prestigiosi piloti di Granada. In questa manifestazione, a cui hanno partecipato modelli di tutti i tipi e di tutte le età, sono state svolte varie prove di abilità, come lo slalom o il cosiddetto cono cieco, e una marcia che è iniziata dal rivenditore ufficiale di Alfa Romeo a Granada, Motordos, sino alla Sierra Nevada.

A Granada ottavo Raduno organizzato dal Club Alfa Romeo dell’Andalusia

Nella prova di slalom una delle prestazioni più impressionati è stata quella registrata da Ignacio Salmerón, pilota di rally, componente del Club Deportivo Clasico con la sua Alfa 33, una macchina molto particolare e anche dell’organizzatore, Juancho Ferrer, con la sua Alfa Sprint 1.7. Meritano indubbiamente una citazione anche la presenza di vetture che hanno fatto la storia del Biscione tra cui le Spider 88, Alfa 33, Alfa GTA, Alfa GTV, e la prima Giulia, senza dimenticare la presenza anche da parte della maggior parte dei modelli attuali come la Brera, 155, 159, 159 Sport Wagon, Giulia, Alfa GT, Sprint o Giulietta Quadrifoglio verde.

Il raduno nei pressi della concessionaria Motordos

Tutti i  partecipanti e il pubblico in generale, invitati da Motordos, hanno avuto il privilegio di godere della presenza del modello Alfa Romeo 4C, un veicolo sportivo ed esclusivo, molto difficile da vedere per le strade della Spagna. Un momento molto interessante del raduno è stato quello relativo alle prove di abilità ed in particolare al cosiddetto cono cieco, in cui il conducente, con gli occhi bendati, ha dovuto fare un percorso guidato dagli ordini del suo copilota. Dopo questa prova è iniziata una carovana che ha portato tutte le Alfa Romeo sulla strada per Sierra Nevada, per completare la giornata con un pasto italiano, nel ristorante ‘La Grotta’.

Leggi anche: Ram 1500: il celebre Pick Up di Fiat Chrysler protagonista a Los Angeles

Alfa Romeo: ottavo Raduno a Granada in Spagna foto credits Granadadigital.es
Alfa Romeo: ottavo Raduno a Granada in Spagna foto credits Granadadigital.es

Leggi anche: Fiat Chrysler Canada: la produzione riprende lunedì prossimo

Uno spettacolo da ammirare quello della carovana di auto Alfa Romeo in giro per Granada

E ‘stato sicuramente uno spettacolo da ammirare, grazie anche alle curve sinuose scolpite nel massiccio di Granada, quello offerto dalla carovana colorata di Alfa Romeo. Anche in questo caso, Motordos non ha deluso le attese di tutti coloro i quali hanno inteso omaggiare la storica casa automobilistica del Biscione, partecipando a questo raduno. Del resto il Biscione anche in Spagna è molto popolare come del resto in ogni parte del mondo.