Alfa Romeo Giulia Us Spec: la recensione di Top Gear

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Us Spec
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Us Spec

Nelle scorse ore il sito ufficiale di Top Gear, celebre trasmissione della BBC, ha voluto fornire una nuova recensione per quanto riguarda Alfa Romeo Giulia US Spec fornendo la propria opinione di un veicolo considerato come fondamentale per il futuro della casa automobilistica del Biscione. I critici di Top Gear mettono in evidenza come il successo o l’insuccesso di Giulia negli Usa sia determinante per il futuro della casa di Arese. Se le vendite iniziali in Europa sembrano sorridere al brand italiano di Fiat Chrysler Automobiles, l’esordio negli Usa segna un nuovo ed imprevedibile capitolo per questo veicolo.

Alfa Romeo Giulia Us Spec: le considerazioni di Top Gear

I giornalisti di Top Gear hanno voluto provare Alfa Romeo Giulia US Spec sulle strade della California per capire come questo veicolo potrebbe disimpegnarsi sulle strade americane. Secondo loro si tratta di un veicolo che non passa inosservato e che già ad un primo impatto dimostra di essere quello che è, cioè un veicolo aggressivo, propositivo, italiano e veloce. Un modello che sicuramente viene notato ed attira le attenzioni degli altri guidatori, come gli autori della recensione hanno messo in evidenza.

Gli americani gradiranno la potenza del motore V6

Per il resto viene confermato quanto detto nella recensione per la versione europea. Si tratta cioè di una vettura molto piacevole da guidare, equilibrata e con lo sterzo ben integrato nel telaio. Questo modello mostra tutta la potenza del motore da 510 cavalli dal rombo assai piacevole e un sistema sterzante degno di tale potenza. Tutte caratteristiche che saranno molto gradite dai clienti americani. Anche il recensore di Top Gear affronta il discorso relativo alla mancanza di  una versione con cambio manuale di Alfa Romeo Giulia Us Spec. Per il giornalista la decisione è comprensibile, visto che negli Usa le auto con cambio manuale sono poco diffuse, dunque le critiche di altri giornalisti che hanno lamentato questa assenza in fondo hanno poco senso.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: negli Usa perplessi per l’assenza del cambio manuale

Alfa Romeo Giulia Us Spec
Alfa Romeo Giulia Us Spec

Leggi anche: Nuova Alfa Romeo Giulietta 2019: un nuovo render su Facebook

Per Pat Deveroux l’auto merita di essere acquistata

Il giornalista Pat Devereux, che ha scritto il pezzo su Alfa Romeo Giulia Us Spec, conferma che la qualità degli interni è buona. Questa può essere considerata come eccezionale rispetto al passato di Alfa Romeo, anche se in realtà ci sarebbero un paio di piccole pecche per quanto riguarda due dei componenti. Lo schermo centrale non è così ampio e chiaro come il migliore nel settore, e il controller centrale, si presenta come un po’ fragile.

Il giornalista si chiede dunque se valga realmente la pena acquistare una nuova Alfa Romeo Giulia Us Spec e la risposta dopo averla provata è affermativa. Si tratta infatti  di un modello divertente, veloce, grande e che si distingue come un qualcosa di speciale in un mare di argento e grigio fatto di auto tedesche, che anche negli Usa in questa categoria vanno per la maggiore ma che finalmente potrebbero aver trovato un concorrente degno di questo nome nella nuova Alfa Romeo Giulia Us Spec.

 

  • don vito

    Forza Giulia…..