Alfa Romeo: Family day di Cassino, un successo annunciato

Alfa Romeo
Alfa Romeo, dalla Regione Lazio 3,5 mln euro per Cassino

Lo scorso 24 settembre 2016, nello stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Cassino si è svolto il primo family day, che ha interessato le famiglie dei dipendenti della celebre fabbrica sita a Piedimonte San Germano, dove vengono prodotte alcune tra le più famose automobili della gamma di Alfa Romeo, tra cui spiccano, Alfa Romeo Giulia, la nuova berlina di segmento ‘D’, che da qualche mese è arrivata sul mercato e il futuro Suv Alfa Romeo Stelvio, che sarà presentato il prossimo 16 novembre al Los Angeles Auto Show. Si è trattato di un appuntamento molto atteso e che ha visto la partecipazione di migliaia di persone.

Alfa Romeo a Cassino il primo Family Day

In questa occasione le famiglie dei dipendenti e pochi altri ospiti selezionati, hanno potuto passare l’intera giornata all’interno dello stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Cassino e vedere come funzionano dal vivo le cose nella fabbrica in cui lavorano i propri cari e in cui sono prodotte alcune delle vetture considerate come fondamentali per il rilancio della gloriosa casa automobilistica del Biscione. Ci riferiamo ovviamente ad Alfa Romeo Giulia, le cui vendite sembrano andare a gonfie vele in questi primi mesi di presenza sul mercato e si aspetta con grande curiosità il suo sbarco in mercati importanti come quello americano e quello cinese, che decreteranno il successo o il fallimento commerciale di questo veicolo.

Alfa Romeo Giulia e Stelvio protagoniste nello stabilimento sito a Piedimonte San Germano

Ma ci riferiamo anche al nuovo Suv Alfa Romeo Stelvio, il primo della sua categoria per il celebre brand italiano di Fiat Chrysler Automobiles. Una vettura che sarà presentata in novembre e che rappresenta la vera cartina tornasole delle ambizioni del Biscione, per quanto concerne il rilancio nel segmento premium del mercato auto, dopo anni assai tribolati.  In occasione del family Day organizzato da Fca a Cassino, i numerosi invitati hanno potuto ammirare dal vivo le linee di produzione della berlina di segmento ‘D’ Alfa Romeo Giulia.Infine a conclusione della giornata di visite, alle 21 si è tenuto il concerto del celebre cantante italiano Max Pezzali. Questo è avvenuto nel piazzale dello stabilimento di proprietà del gruppo diretto dal numero uno Sergio Marchionne.

Leggi anche: Alfa Romeo: Fiat Chrysler lancia il marchio ‘Cassino plant’

Alfa Romeo
Alfa Romeo cassino Family Day

‘Cassino Plant’ marchio di qualità

I visitatori hanno potuto assistere da vicino alla nascita di nuove Alfa Romeo Giulia e Giulietta appena uscite dalle rispettive piattaforme. Ma anche la 4C, sebbene questa sia prodotta in un altro stabilimento, per l’occasione è stata esposta anche a Cassino. Anche questo dimostra come lo stabilimento in questione sia considerato dai vertici del gruppo italo americano come un polo fondamentale. Questo soprattutto per quello che concerne il rilancio di Alfa Romeo, tanto che si parla con insistenza di un vero e proprio marchio ‘Cassino Plant‘ considerato ormai come vero e proprio sinonimo di qualità.