La nuova Alfa Romeo Giulia è disponibile sul mercato italiano da una settimana e, per celebrare al meglio il suo debutto sul mercato, Alfa Romeo ha rilasciato nella giornata di oggi due nuovi video ufficiali, già disponibili sul canale Youtube dell’azienda. Il primo video in questione, The sportiest Alfa Romeo road car ever” è dedicato alla Giulia Quadrifoglio, la versione top di gamma della nuova berlina di segmento D di casa Alfa Romeo che può contare sul potentissimo motore 2.9 V6 Biturbo da 510 CV di potenza massima che rappresenta il vero cuore sportivo del progetto Giulia. 

Ecco il primo video dedicato alla Giulia Quadrifoglio:

Il secondo video diffuso oggi è, invece, dedicato alla versione base dell’Alfa Romeo Giulia, la nuova berlina che rappresenta il sogno di tantissimi Alfisti e la vera occasione di riscatto da parte del brand che proprio dalla Giulia riparte per conquistare il mercato internazionale con una nuova gamma di vetture in arrivo nei prossimi anni (entro il 2020 sono in programma ben sette novità assolute). Il video in questione, a new chapter in Alfa Romeo’s history” ovvero un nuovo capitolo nella storia di Alfa Romeo, chiarisce in modo inequivocabile l’importanza del progetto della Giulia per tutto il brand Alfa Romeo. Il successo della berlina può cambiare, in modo determinate, la storia futura del marchio italiano.

Ecco, quindi, il secondo video:

Ricordiamo che la nuova Alfa Romeo Giulia è già disponibile in concessionaria con un prezzo di partenza di 35.500 Euro. Al momento, la gamma della versione base prevede unicamente la presenza del motore 2.2 Turbodiesel, declinato in due step di potenza  (150 e 180 CV), ed abbinabile a ben quattro differenti allestimenti (Giulia, Giulia Super, Business e Business Sport). Accanto alla versione base, è disponibile anche la Giulia Quadrifoglio, l’allestimento top di gamma che può contare su di un prezzo di listino di 79 mila Euro.

Per tutti i dettagli sugli allestimenti, i pack aggiuntivi ed i prezzi della nuova berlina di casa Alfa Romeo vi consigliamo di consultare il nostro speciale d’approfondimento:

Continuate, in ogni caso, a seguirci anche nel corso dei prossimi giorni per tutte le novità legate alla nuova Alfa Romeo Giulia, il primo passo concreto del piano di rinascita di Alfa Romeo che, grazie soprattutto alla Giulia, punta a raggiungere quota 400 mila unità vendute all’anno entro il 2018.

  • Roberto Q

    Questi video sono molto belli sia come fotografia, che come scelta di paesaggi ma sarebbe senz’altro stato preferibile per I veri “Alfisti” udire il motore della Giulia in tutti suoi regimi. piuttosto di una musica che non si adatta certo al prodotto presentato.