Spy foto Alfa Romeo Giulia 2015, scherzo o realtà?

di -
logo alfaromeo giulia anni 50 bertone

A poche ore di distanza dalla presentazione ufficiale, nella serata di ieri vi abbiamo riportato una serie di prime immagini dal vivo di quella che sembra, a tutti gli effetti, la nuova Alfa Romeo Giulia, la berlina di segmento D che sarà svelata questo pomeriggio da Alfa Romeo ad Arese. Le foto spia in questione hanno fatto davvero scalpore diventando, sin da subito uno degli argomenti più chiacchierati del web. Sebbene vi siano diversi elementi che rimandano ai pochi dettagli che conosciamo della nuova Alfa Romeo, al momento, secondo noi, la nuova Alfa Romeo Giulia potrebbe non essere come quella mostrata in queste foto. Gli elementi che ci fanno propendere verso questa soluzione sono diversi, dalle linee della vettura alle maniglie senza tralasciare i cerchi ed il particolare carattere lucido del nome.alfa_giulia_vs_bmw_serie3

La prima immagini di quella che dovrebbe essere la nuova Giulia mostra chiaramente la fiancata laterale della vettura. Analizzando però la foto notiamo un design sin troppo familiare per gli appassionati del mondo delle quattro ruote. La vettura ritratta dalle nuove foto spia ricorda, infatti, sin troppo da vicino la BMW Serie 3 E90 di cui riprendere praticamente lo stesso design dei finestrini laterali e del finestrone posteriore e, di fatto, copia la pinna sul tetto. Il posteriore, invece, sembra essere troppo ispirato alle più recenti produzioni di casa Maserati. Il legame tra l’azienda modenese ed il nuovo corso di Alfa Romeo sarà molto stretto ma utilizzare praticamente gli stessi fari posteriori ci sembra decisamente improbabile e ci convince ulteriormente che la vettura ritratta in foto ieri potrebbe non essere la nuova Alfa Romeo Giulia.alfa_giulia_laterale_2015-

Ci sono ulteriori dettagli che non convincono. Osserviamo, infatti, le maniglie visibili sulla fiancata. Anche in questo caso ci troviamo difronte ad un design fin troppo dozzinale e spartano. A conti fatti sembrano delle maniglie ricavate da un frigorifero e per di più sono state verniciate dello stesso colore della carrozzeria, un altro dato da tenere in evidenza nell’analisi di queste foto emerse nella giornata di ieri. A non convincere sono anche i cerchi in lega proposti dalla vettura, soprattutto in rapporto alle foto spia emerse in questi ultimi giorni.giulia-mulo-finale

Il Carattere usato nel logo Giulia

Un altro aspetto da tenere in considerazione è il nome “Giulia” visibile nella parte posteriore della vettura. Pur non considerando l’inedito carattere utilizzato, il nome sembra essere lucidato di tutto punto proprio per risaltare in modo chiaro in questa foto, quasi come se l’autore dello scatto avesse voluto sottolineare ulteriormente l’identità della vettura ritratta.

Ma c’è un forse e un ma!

Analizzando il carattere utilizzato nella variante 2015 di Giulia ci siamo accorti che può sembrare la versione in chiave  moderna della originale nomenclatura di Giulia SS di fine anni 50. Un semplice caso?

logo alfaromeo giulia anni 50 bertone

Inutile sottolineare come la situazione appare davvero poco chiara. Non ci sentiamo di escludere l’ipotesi che i due scatti emersi ieri della presunta nuova Alfa Romeo Giulia siano stati realizzati direttamente da Alfa Romeo per aumentare ulteriormente l’hype sull’evento che segnerà l’inizio del nuovo programma di crescita del marchio su scala internazionale. La realizzazione di questo prototipo, per quanto vi siano alcuni elementi che non convincono e ci fanno pensare che la nuova Giulia che sarà presentata questo pomeriggio sarà sensibilmente differente, è comunque un’operazione tutt’altro che semplice che potrebbe essere stata guidata direttamente da Alfa Romeo. La verità sulla nuova Alfa Romeo Giulia, in ogni caso, la scopriremo soltanto questo pomeriggio a partire dalle 17.00 quando ad Arese Alfa Romeo, finalmente, svelerà la versione definitiva della nuova berlina che, dopo mesi e mesi di rumors e tantissime foto spia, si mostrerà per la prima volta in pubblico. Continuate a seguire ClubAlfa.it per tutta la giornata di oggi per restare aggiornati su tutte le news legate alla presentazione della nuova Alfa Romeo Giulia.


  • Dietro non mi convince…vediamo il davanti. (Temo che la 159 sia stata molto piu bella di questa)

    • Nicola Ross

      Sinceramente a me la 159 berlina (lateralmente non mi diceva nulla…anzi) e non si può dire che sia stata una vettura che ha avuto successo; come ha avuto la 156!

    • don vito

      La 159 era una bella machina,un po troppo pezante ma bella,la 156 era meraviglosa ma fatta male…la nuova giulia sara bella come la 156 ma molto piu raffinata.

  • Edoardo

    ma se perfino il prototipo ha la pinna sul tetto, le stesse maniglie e i fari dietro perfettamente assimilabili; ma che vi siete fumati?

  • Ragazzi tante cose non coincidono….a partire dai fari posteriori e poi il nome in stampatello??? Non è da alfa…..

    • Nicola Ross

      Se conoscessi tutto il passato Alfa capiresti di aver sbagliato. Il carattere usato è molto simile alla scritta usata sulla Giulia TI “Super” del 62

  • Andrea Scordato

  • IO PENSO CHE CHI HA FATTO E CHI HA PUBBLICATO QUESTE FOTO PRIMA DELLA PRESENTAZIONE UFFICIALE SAPENDO CHE NON DOVEVANO USCIRE, HA MOSTRATO UNA TOTALE MANCANZA DI RISPETTO PER CENTINAIA DI PERSONE CHE HANNO LAVORATO A QUESTO PROGETTO.

  • Albo89

    anche scarichi e diffusore sono praticamente identici al prototipo camuffato

  • Secondo me è un prototipo di qualche mese fa…

  • Gianluca Caputo

  • don vito

    Per me le foto sono vere…..questa e la nuova giulia,solo il nome sara scrito diferentamente e piu in basso.

    • infatti…e sarà pure molto bella in foto (fatte per bene) e ovviamente dal vivo.

  • Ocielle

    Scusate, avete notato che nella foto/raffronto dei finestrini laterali con la BMW è stato fatto il copia/incolla dei finestrini della 320 sulla fiancata della Giulia. Anche i riflessi sui vetri e quello che si vede in trasparenza sono identici. D’accordo la somiglianza, anche se sulla Giulia la linea sale un po’ più su rendendo il finestrino posteriore più sottile, ma in modo che risultino identici non è corretto.

  • pt

    ma amme’ sembra una maserati gran turismo

  • Simone

    Ragazzi…. ma che aspettative volete avere.. le alfa ormai sono 50 % Maserati (se va bene) e restante 50% MAzda… dai è uguale alla MAzda 6…………
    ormai sono tutte uguali le auto.. una all’altra non c’è piu’ differenza!
    Ma avrà gli interni simil maserati misto MAZDA di qualità plasticosa come la Giulietta.. BAH…

    • Simone

      COME VOLEVASI DIMOSTRARE:

      Andate avedere le foto degli interni sul sito quattroruote… IDENTICA ALLA MAZDA 6: PESSIMI.

      Stesso volante, stesse bocchette aria centrali, stesso controllo clima……………

      MA DOVE ANDREMO A FINIRE

  • Ce anche un altra foto

  • Sembra una bmw serie 3

  • ErisC

    Stavo pensando pure io la stessa cosa! Forse gli furboni di AR hanno deciso di prenderci in giro e di mostrare queste foto, che se ci pensiamo meglio sono apparsi come un fulmine nel cielo apperto (voglio dire que durante tutto questo tempo non abiamo mai visto una sola parte del auto senza camuffamento e che AR e stata veramente brava a non far trapelare ne una singola foto oppure un rendering del design originale).

    Ma se per caso questa e la vera Giulia…anche se non mi pare brutta, al contrario e veramente carina, sarei un po deluso per il fatto che ha queste somiglianze con BMW serie 3!

  • arma

    non ci volete credere che la nuova giulia sia quella,ma vi state arrampicando sugli specchi. confontandola con le foto del muletto purtroppo si vede chiaramente che la giulia sarà proprio così brutta.

  • Dan Grig

    Purtroppo la nuova Giulia è proprio questa in foto. Sembra un perfetto restyling della BMW serie 3. Tanto vale comperare l’originale (BMW). Con questa auto anonima possiamo dire addio al stile Alfa.
    Alfetta, 75, 156, 159, GT, Brera, Spider erano al cofronto delle opere d’arte.

  • Antonio Novara

    Andate in culo tutti la macchina e perfetta e un mostro vera alfa romeo stronziiii

  • Antonio Novara

    StaTe già criticando cazzo non è giusto non capite un cazzo compratevi la dacia

  • Antonio Novara

    State distruggendo tutto dopo anni di silenzio e rinata l alfa a trazione posteriore siate orgogliosi