Bugatti Chiron colpisce una scala nel mezzo dell’autostrada!

Ippolito V
Bugatti Chiron

Il proprietario di questa Bugatti Chiron (il filmato è visibile verso il fondo dell’articolo) potrebbe vincere il premio come automobilista più sfortunato dell’anno. In qualche modo, è andato a sbattere contro una scala mentre circolava a tutto gas lungo l’autostrada tedesca. Sbucato fuori dal nulla, l’oggetto lo ha colto impreparato e così gli toccherà sobbarcarsi una spesa non indifferente. Quando si tratta di veicoli di lusso bisogna, infatti, mettere in preventivo delle spese di manutenzioni cospicue. E varrà senz’altro pure per il conducente in questione, a meno che non abbia un amico meccanico disposto a riservargli un trattamento di favore. Il componente da rimpiazzare è il paraurti, uscito danneggiato dall’impatto.

Bugatti Chiron: l’assurdo incidente dello YouTuber

Bugatti Chiron

Visto il ritmo sostenuto Omid Mouazzen può tirare, comunque, un sospiro di sollievo. Gli eventi sarebbero potuti andare decisamente peggio, ma, per fortuna, non si è fatto niente, così come altri utenti presenti nei paraggi. Ma cerchiamo di fare un passo indietro e proviamo a capire cos’è successo di precisa. Nel video lo YouTuber di lingua tedesca si è messo al volante della sua esclusiva Bugatti Chiron. In programma, la partecipazione al Gumballo 3000. Da tradizione, in questo raduno un gruppo di aspiranti piloti da corsa sfrecciano con vetture di alta cilindrata, ricoperte da cima a fondo di adesivi.

Giunto sull’autostrada tedesca a elevata velocità, Mouazzen si è scontrato con la scala, lasciata da chissà chi in mezzo alla carreggiata. Nonostante abbia provato a evitare l’ostacolo, ciò non è servito a evitare il “disastro”. Ricostruire fase dopo fase la collisione sarebbe davvero interessante, ma dobbiamo affidarci soltanto alla fantasia. Difatti, la clip parte in seguito e lo sguardo dell’uomo è eloquente su quanto fosse adirato. Potrà, perlomeno, consolarsi una volta scoperto il boom di visualizzazioni.

Bugatti Chiron

A una settimana dalla pubblicazione, il video è vicino a centrare quota 190 mila visualizzazioni. Davvero un risultato niente male, a maggior ragione perché di iscritti il canale ne conta poco meno di 21 mila. Nel corso del viaggio lui e il resto dell’allegra brigata hanno attraversato il Vecchio Continente, comprese Amsterdam, Parigi e Londra.

Secondo voi ne è valsa la pena? Tanti utenti credono di sì, intervenuti in calce al filmato, nella sezione dedicata ai commenti. Con più di 500 interventi si può dire che l’argomento abbia scaturito l’interesse generale. Il tono usato è di vario tipo e non manca nemmeno un po’ d’ironia per tirare su di morale il nostro “eroe di giornata”. Se desiderava un’esperienza indimenticabile c’è riuscito…

Marca:    Argomento: 
Share to...