in

Una fabbrica Fiat molto presto in Marocco?

Il Marocco apre le porte alla costruzione di una nuova fabbrica di Fiat Chrysler nel paese

Fiat-Chrysler

Peugeot PSA e Fiat Chrysler Automobiles (FCA), hanno recentemente annunciato la loro fusione. Ciò potrebbe portare alla costruzione di una fabbrica della casa italiana in Marocco. “Il nostro rapporto con Fiat Chrysler Automobiles (FCA) risale a molto tempo fa. Il Marocco è stato coinvolto per molto tempo nelle strategie del gruppo FCA.”

“Il Marocco mira a posizionarsi come attore serio nella scena automobilistica internazionale. Non perderebbe nessuna opportunità per sviluppare il business. Parliamo con tutti. In questo tipo di discussione, devi avere l’umiltà di imparare, perché ogni professione ha le sue specificità “. Queste sono le dichiarazioni di Moulay Hafid Elalamy (MHE), ministro dell’industria, del commercio e dell’economia verde e digitale, interrogate da Le360 su questo tema.

Il Marocco apre le porte alla costruzione di una nuova fabbrica di Fiat Chrysler nel paese

“Come collaboratore di entrambi i gruppi, non è necessario insistere sulle cose. Crediamo che, in un’alleanza di questa natura, possiamo fornire qualcosa di complementare”, ha detto il Ministro del Marocco che ha anche osservato come le fabbriche del produttore francese non stiano funzionando a pieno regime in Europa, con lo sfruttamento di appena il 46% delle attività, secondo i dati della LMC Automotive, citati dal quotidiano francese Les Echos. Questo sarebbe un altro buon motivo per investire in Nord Africa dove la manopodera costa decisamente meno e il governo marocchino è pronto ad agevolare in tutti i modi l’arrivo del nuovo gruppo formato da PSA e FCA.

Ti potrebbe interessare: Jeep Renegade nel 2019 punta a confermare quanto di buono fatto in Marocco lo scorso anno