in

Fiat Chrysler lancerà due nuovi SUV a Betim nel 2021

Il CEO di Fiat Chrysler in America Latina ha confermato la produzione a Betim di due nuovi suv

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles in America Latina, l’amministratore delegato Antonio Filosa, nel corso di un’intervista rilasciata alla radio Super 91.7 FM e a O TEMPO, ha confermato che entro il 2021 lo stabilimento FCA di Betim farà partire la produzione di due nuovi suv che saranno venduti in Sud America. Filosa ha dichiarato: “Entro il 2021, avremo tre nuovi motori turbo prodotti qui e avremo due nuovi SUV prodotti a Betim. Dal 2020 lanceremo un’azione sul prodotto che stiamo ultimando a livello industriale e avremo una revisione completa della gamma che abbiamo oggi.”

Il CEO di Fiat Chrysler in America Latina ha confermato la produzione a Betim di due nuovi suv

Il CEO di Fiat Chrysler ha anche detto: “Per quanto riguarda l’economia, Minas Gerais sta attraversando un momento difficile, ma sia lo stato centrale che l’amministrazione locale hanno programmi di ripresa economica molto interessanti. Nella nostra analisi, siamo d’accordo su quanto previsto dal governo per rilanciare l’economia. Pensiamo che tutto ciò che viene discusso è molto salutare per l’industria e per le economie brasiliana e statale. Porterà frutto. Scommettiamo sempre su questo paese. Il nostro presidente e principale azionista, John Elkann, ha una predilezione particolare per il Brasile, perché ha vissuto qui da adolescente e osserva attentamente l’evoluzione della situazione economica brasiliana.”