in

FCA rinnova il suo “Bonus Impresa”, stanziati altri 30 milioni

A febbraio e marzo torna “Bonus Impresa”, l’iniziativa dedicata ad aziende e liberi professionisti

Dopo il successo delle precedenti edizioni, a febbraio e marzo torna “Bonus Impresa”, l’iniziativa dedicata ad aziende e liberi professionisti che vogliono acquistare veicoli del Gruppo FCA con un plafond di incentivi che questa volta raggiunge 30 milioni di euro. La società del numero uno Mike Manley ha deciso di confermare le caratteristiche vincenti del “Bonus Impresa”: Trasparenza e semplicità, assicurando in ogni momento un accesso facile e diretto al bonus. Il Bonus è disponibile su tutta la gamma delle vetture dei brand Alfa Romeo, Fiat, Jeep, Lancia, Abarth e Fiat Professional. A ogni modello della gamma FCA corrisponde un singolo Bonus Impresa, prenotabile al seguente link: www.bonusimpresa.it.

Visto il successo, il gruppo Fiat Chrysler ripropone il suo Bonus Impresa

FCA ha deciso di riproporre, per tutto il mese di febbraio e marzo, un nuovo “Bonus Impresa” che consente al mondo imprenditoriale di usufruire ancora di questa straordinaria opportunità. Il cliente, collegandosi al sito dedicato, potrà essere sempre informato sullo stato del plafond e visualizzare i valori del Bonus Impresa relativi a ciascuna dei veicoli della Gamma del gruppo Fiat Chrysler Automobiles. 

Segnaliamo anche che, in aggiunta a questo bonus, potrà esserci un finanziamento FCA Bank dedicato al tasso del 2,99%. Sui modelli Alfa Romeo Giulia e Stelvio il tasso della promozione FCA Bank è ancora più vantaggioso e pari all’1,99%. Alle offerte finanziarie sarà possibile, inoltre, abbinare la polizza Furto/Incendio, la polizza RCA ed i servizi di garanzia e manutenzione di Mopar. Come sempre vi diciamo in questi casi, per conoscere nel dettaglio l’iniziativa vi invitiamo a recarvi nel più vicino concessionario oppure vi suggeriamo consultare il sito ufficiale.