in

Patente e revisione auto, nuove scadenze 2022

Nuove scadenze per patente, revisione auto e foglio rosa.

Si allunga lo stato di emergenza nazionale, e slittano le scadenze dei contribuenti. Anche quelle più comuni del settore auto. Parliamo di scadenza della patente, di scadenza della revisione periodica delle auto e del foglio rosa.

Le nuove scadenze introdotte dal Ministero delle Infrastrutture

È stato il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile a stabilire quelle che a tutti gli effetti sono proroghe delle varie scadenze che i proprietari di auto e i guidatori in genere conoscono alla perfezione.
Il Ministero delle Infrastrutture non ha potuto che prendere atto del prolungamento dello stato di emergenza nazionale, ed agire di conseguenza.
Continua l’emergenza sanitaria ed epidemiologica, con il governo che ha portato al 31 marzo la nuova data di fine dello stato di emergenza nazionale.
E così cambiano le date relative alle scadenze di patenti di guida, foglio rosa e revisione auto.

La patente di guida, scadenza allungata causa stato di emergenza

patente

È ufficiale la proroga dello stato di emergenza ed è ufficiale lo slittamento di alcune scadenze per gli automobilisti. Lo ha confermato mediante circolare, il Ministero delle Infrastrutture.
Sempre utilizzando la pandemia e il rischio assembramenti come motivazione, ecco quindi il differimento della scadenza della patente di guida.

La patente, a prescindere dalla tipologia e quindi anche il CQC, il Cap ka, il Cap kb e l’Ncc, con scadenza tra il 31 gennaio 2030 e il 31 marzo del corrente anno, prolungano il loro periodo di validità fino al 29 giugno 2022.
Perfino il foglio rosa, con scadenza compresa nello stesso periodo delle patenti prima citate, resta valido fino al 29 giugno prossimo.

Revisione auto, slitta anche questa scadenza

Un’altra scadenza comune a molti e familiare a tutti i proprietari di auto e veicoli in genere, è la revisione periodica.
E alla stregua della patente e per le stesse motivazioni prima descritte, anche la revisione auto slitta.
Dopo lo slittamento delle scadenze introdotte dal governo che era stato costretto a recepire le direttive Ue del regolamento 267 del 2021, ecco che il protrarsi dello stato di emergenza nazionale proroga ulteriormente le scadenze della revisione.
Le revisioni che andavano effettuate entro il mese di marzo 2021, adesso potranno essere effettuate entro il mese di gennaio 2022. Entro febbraio invece le revisioni in scadenza entro aprile 2021, entro marzo quelle che scadevano a maggio 2021 e così via.

 

 

 

 

 

Looks like you have blocked notifications!