in

Con la nuova DS4 i francesi sfideranno Audi, BMW e Mercedes?

nuova DS4
nuova DS4

DS Automobiles, uno dei 3 marchi premium di Stellantis insieme ad Alfa Romeo e Lancia, lancerà una nuova DS4 alla fine dell’anno con una grande sfida da raccogliere: rubare clienti a BMW Serie 1, Mercedes Classe A e GLA e ad Audi A3. La berlina compatta della casa francese pensa di avere i mezzi per raggiungere il suo obiettivo. La stampa specializzata ha elogiato all’unanimità il suo stile negli scorsi mesi. Questo modello infatti presenta un design che è una sorta di mix tra un SUV e una coupé che gli conferisce una silhouette atletica e muscolosa.

 All’interno, i progettisti della nuova DS4 hanno avuto la buona idea di evitare il lato appariscente della DS7 che potrebbe non essere apprezzato dalla maggior parte dei clienti. Il lusso in questa auto sarà espresso da cose come materiali pregiati, come il legno, il carbonio forgiato e la pelle, che impreziosiscono il posto di guida con un’ergonomia altamente studiata.

Per quanto riguarda la tecnologia, DS Automobiles ha predisposto un pacchetto completo per la sua nuova DS4. Tra le varie tecnologie elenchiamo la presenza del sistema di sospensione pilotato che scansiona il terreno della strada. Non possiamo inoltre non citare la presenza di un display head-up all’avanguardia che utilizza la realtà aumentata etc. Un’edizione di lancio limitata con un prezzo superiore ai 40 mila euro inaugurerà la commercializzazione, seguita da versioni più “democratiche” con prezzi sotto i 30 mila euro.

Sicuramente non sono prezzi economici ma comunque sono perfettamente in linea con quelli della concorrenza. Pertanto se davvero DS Automobiles vuole rivaleggiare con le tedesche non deve temere da questo punto di vista, d’altronde la qualità si paga. Se proprio dobbiamo trovare una pecca alla nuova DS4 possiamo mettere in evidenza che a proposito della gamma di propulsori, su cinque motori (da 130 a 225 cavalli, compreso un diesel), solo uno è elettrificato.

Ti potrebbe interessare: DS 7 Crossback: la gamma è ampiamente personalizzabile

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento