in

FCA sceglie Enel X come partner per la e-Mobility in Brasile

Il programma mira a promuovere la mobilità elettrica nel grand paese sudamericano

FCA e-Mobility Brasile

Fiat Chrysler Automobiles (FCA) ha annunciato nelle scorse ore il suo primo partner per la strategia e-Mobility in Brasile: Enel X. Il passaggio alla mobilità elettrica va ben oltre la progettazione e la produzione di nuovi veicoli. Questo perché richiede un ripensamento dell’intero processo di user experience, inclusi investimenti nell’infrastruttura necessaria per questo tipo di tecnologia.

Il gruppo automobilistico italo-americano ha accettato questa sfida, impegnandosi a realizzare delle soluzioni di mobilità sostenibile che offrano anche vantaggi tangibili per i clienti. Tutto ciò viene incorporato in un ecosistema completo, ecologicamente corretto ed economicamente competitivo.

FCA: il Brasile è il primo paese al di fuori dell’Europa a ricevere la strategia di e-Mobility

Il programma e-Mobility mira a promuovere la mobilità elettrica in Brasile. La proposta è quella di promuovere collaborazioni costanti con aziende di vari segmenti, prodotti e servizi per fornire all’utente esperienze diverse. Con questa iniziativa, l’obiettivo è quello di rendere l’auto oltre un mezzo di trasporto.

Antonio Filosa, presidente di FCA America Latina, ha dichiarato: “e-Mobility va ben oltre le auto elettriche. È un progetto che si compone di diverse parti. Tutto questo con un unico obiettivo: promuovere la mobilità sostenibile che è una delle principali priorità di FCA. L’industria automobilistica si rimodella con soluzioni sostenibili ma cerca sempre di fornire la migliore esperienza possibile al cliente durante il suo viaggio“.

Tutto ciò prepara l’arrivo di diversi nuovi veicoli elettrici e ibridi di FCA già annunciati dai suoi brand come Fiat con la nuova 500 Elettrica e Jeep con la Compass 4xe ibrida plug-in (entrambe previste per il 2021).

Il Brasile è uno dei primi paesi a ricevere il progetto e-Mobility e l’unico al di fuori dell’Europa. Questa iniziativa è stata sviluppata da un team di oltre 65 professionisti provenienti da diverse aree del gruppo automobilistico. L’intero lavoro prevede delle strategie studiate appositamente per il mercato brasiliano.

FCA è stato incluso nel programma Urban Futurability di Enel

In Brasile, la nuova partnership con Enel X consentirà ad entrambe le società di operare in diversi ambiti di collaborazione grazie alla mobilità elettrica intelligente. Una delle prime iniziative derivanti da questa collaborazione è l’inclusione di FCA nel progetto Urban Futurability creato da Enel Distribuição São Paulo.

Attraverso un investimento di 125 milioni di R$ (20 milioni di euro), finanziato tramite le risorse del programma di ricerca e sviluppo di Aneel (Brazilian Electricity Regulatory Agency), Urban Futurability è il più grande progetto di innovazione nella distribuzione di energia realizzato da Enel.

Rosário Zaccaria, direttore delle infrastrutture e della rete di Enel Distribuição São Paulo, ha dichiarato: “Questo progetto trasformerà la rete elettrica in una piattaforma, aprendo l’energia per nuovi usi, come la ricarica di veicoli elettrici, contribuendo alla crescita sostenibile della città“.

Francisco Scroffa, responsabile di Enel X in Brasile, invece ha commentato: “La partnership strategica con FCA è in linea con il nostro impegno nel fornire soluzioni tecnologiche innovative e servizi a valore aggiunto con l’obiettivo di guidare la mobilità elettrica, il consumo consapevole ed efficiente di energia e la transizione verso un sistema energetico globale più sostenibile a vantaggio di persone, aziende e città“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento