in

FCA France è impegnata a garantire servizi per chi deve viaggiare

La rete post-vendita di FCA France si sta mobilitando per offrire soluzioni di riparazione e mobilità a tutti coloro la cui attività è considerata essenziale

FCA France
FCA France

La rete post-vendita di FCA France si sta mobilitando per offrire soluzioni di riparazione e mobilità a tutti coloro la cui attività è considerata essenziale per la sicurezza e la continuità della vita economica e sociale in Francia. Per semplificare e facilitare l’accesso alle informazioni, FCA France ha creato un numero di telefono unico per ciascuno dei marchi del Gruppo. Le relazioni con i clienti diventano così centralizzate per i clienti, qualunque sia la loro richiesta. Questo numero gratuito, disponibile su tutti i siti dell’azienda, è stato anche comunicato via e-mail alla base di clienti.

Alfa InfoPiù: 00800 2532 0000
Ciao Fiat: 00800350800 00
I am Jeep: 00800426 5337
24h Abarth: 00800222784 00
Assistenza camper Fiat: 00800 3428 1111
Ovunque Lancia: 00800526242 00

Chiamando questo numero, i clienti in difficoltà o guasti saranno in grado di scoprire i dettagli di contatto dell’officina più vicina a casa loro. Oggi, il 50% delle officine dei distributori del Gruppo fornisce assistenza e riparazione. L’elenco dei centri di assistenza di FCA France aperti o che forniscono assistenza viene periodicamente aggiornato per fornire le informazioni più precise e affidabili possibili. Oggi il gruppo ha 227 workshop aperti, integrando anche la rete secondaria.

Oltre a continuare a garantire la consegna delle parti in questo particolare contesto, rispettando scrupolosamente le misure di sicurezza per i dipendenti, FCA France ha istituito con il suo partner DHL, per esigenze di consegna urgente, procedure per Consegna extra-ordinaria, più sicura e più veloce possibile, senza costi aggiuntivi per il cliente. La rete di distributori autorizzati si è anche mobilitata per una serie di misure di solidarietà.

FCA France rimane mobilitata per condividere le migliori pratiche della rete e implementarle nel modo più ampio possibile. Con l’adattamento come parola d’ordine, possono emergere altre iniziative per facilitare la mobilità essenziale e rafforzare le misure già adottate. In questo spirito, la divisione francese di Fiat Chrysler incoraggia i suoi partner a donare le mascherine che potrebbero aver conservato, cosa che ha fatto offrendo 4.000 mascherine all’ARS des Yvelines.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento