in

FCA: come sono andate le vendite in Messico a febbraio 2020

Un po’ tutti i brand del gruppo automobilistico italo-americano hanno registrato un aumento delle immatricolazioni

Ram 1500 Built to Serve stabilimento

Fiat Chrysler Automobiles (FCA) ha chiuso febbraio 2020 in Messico con una crescita del 14% rispetto a febbraio dello scorso anno. Grazie a Ram e Dodge, il gruppo automobilistico italo-americano è riuscito a consegnare 5420 unità.

Bruno Cattori, presidente e CEO di FCA Messico, ha dichiarato: “A febbraio, FCA Messico ha mostrato un’importante performance guidata da Ram, dove il Ram 1500 si è confermato pick-up di lusso per eccellenza grazie alla combinazione di materiali, prestazioni e tecnologia premium“.

Ram 700 SLT Club Cab 2020
Ram 700

FCA: oltre 5400 esemplari venduti in Messico a febbraio 2020

Cattori ha proseguito dicendo: “Il mese scorso abbiamo presentato la Chrysler Pacifica 2021 al Chicago Auto Show. Questo modello rivoluziona ancora una volta il segmento grazie a caratteristiche uniche come la sicurezza, il sistema Uconnect 5, gli interni sofisticati e l’esclusivo sistema di trazione integrale opzionale, tra le altre cose . Durante questo evento, la nuova designazione Desert Rated è stata presentata anche nel Jeep Gladiator Mojave e nella versione High Altitude in Wrangler e Gladiator, rendendoli punti di riferimento nei rispettivi segmenti grazie a lusso, tecnologia e capacità“.

Ram ha registrato immatricolazioni per 2710 unità che si traduce in un incremento del 45% rispetto a febbraio 2019. Si tratta del miglior febbraio di sempre, in termini di vendite, per la casa automobilistica americana.

Dodge Durango
Dodge Durango

In particolare, il marchio ha venduto 1329 esemplari del Ram Light Duty a febbraio 2020 (+72% rispetto a febbraio 2019) mentre le immatricolazioni dei Ram 700 e ProMaster Rapid hanno registrato una crescita significativa del 17% e del 3%, rispettivamente. Anche il Ram 4000 ha visto raddoppiare le sue immatricolazioni.

Per quanto riguarda Dodge, il brand ha registrato a febbraio vendite per 1170 unità. La Dodge Attitude è stata la leader del marchio per quanto riguarda le immatricolazioni con 782 unità vendute (+5% rispetto a febbraio 2019). Il Dodge Durango ha visto crescere le sue vendite dell’86% mentre quelle della Challenger sono aumentate dell’8%. La Neon, invece, ha registrato vendite di 156 esemplari.

Jeep Gladiator High Altitude
Jeep Gladiator High Altitude

Sempre in Messico a febbraio 2020, Fiat Chrysler Automobiles è riuscito a vendere 982 veicoli Jeep, principalmente Renegade (+12% a 173 esemplari) e Grand Cherokee (+8%). Inoltre, le vendite della Jeep Cherokee sono triplicate rispetto allo stesso mese ma del 2019 mentre il nuovo Jeep Gladiator ha registrato immatricolazioni per 103 unità.

Fiat è riuscita a vendere 530 vetture (253 Mobi e 178 Uno) mentre Chrysler e Alfa Romeo hanno registrato vendite per 18 e 10 esemplari, rispettivamente.