Fiat Chrysler US: le vendite sono diminuite del 14% nel mese di novembre 2016

di -
Fiat Chrysler Us
Fiat Chrysler Us

Arrivano cattive notizie per Fiat Chrysler US. Il gruppo diretto da Sergio Marchionne, ha riportato infatti nel mese di novembre un risultato non molto positivo per quanto riguarda le immatricolazioni. Queste esattamente sono state 160,827, con un calo del 14 per cento rispetto alle vendite del mese di novembre 2015 (187,731 unità) per quanto concerne il mercato auto degli Stati Uniti.  Il calo di Fiat Chrysler Usa è stato del 2 per cento per quanto riguarda i veicoli privati, del 42 per cento per i noleggi e del 21 per cento per quanto riguarda la vendita di auto alle flotte aziendali.

Fiat Chrysler Us: molto bene Ram

Le vendite del marchio Ram Truck sono aumentate del 12 per cento nel mese di novembre rispetto allo stesso mese nel 2015. Le vendite di Ram Promaster sono aumentate del 126 per cento nel mese di novembre, mentre le vendite del pickup sono aumentate dell’8 per cento. Il piccolo SUV Jeep Renegade ha avuto un novembre importante con un guadagno di vendite del 30 per cento, mentre le vendite della Fiat 500 sono aumentate del 18 per cento rispetto allo stesso mese di un anno fa.

Cresce bene anche Chrysler Pacifica

Le vendite della nuovissima Chrysler Pacifica,  lanciata all’inizio di quest’anno, sono aumentate del 13 per cento a novembre rispetto alle vendite nel mese precedente di ottobre. Le vendite di novembre hanno rappresentato il secondo miglior mese di vendite del minivan di quest’anno. Le vendite del marchio Ram Truck guardando all’anno solare sono cresciute dell’11 per cento fino ad oggi a novembre rispetto allo stesso periodo di 11 mesi nel 2015. Le vendite del marchio Jeep sono in crescita dell’8 per cento nell’anno sino a questo momento.

Jeep in calo del 12 per cento

Le vendite del marchio Jeep sono diminuite invece del 12 per cento rispetto allo stesso mese di un anno fa. La Jeep Renegade ha avuto, come ricordato poc’anzi, una forte crescita del 30 per cento nel mese di novembre rispetto allo stesso mese del 2015. Jeep Renegade ha guadagnato il premio Best Buy il mese scorso da Consumers Digest e Consumer Guide Automotive nel segmento dei ‘D’ Suv. Inoltre, la Jeep Grand Cherokee ha guadagnato un Consumers Digest Best Buy per il settimo anno consecutivo nella categoria SUV di misura media. Le vendite del marchio Jeep sono in crescita dell’8 per cento nell’anno solare fino ad oggi rispetto ai primi 11 mesi del 2015. Questo in attesa del nuovo Jeep Compass ha fatto il suo debutto negli Stati Uniti il mese scorso al Los Angeles Auto Show Il nuovo Suv arriverà negli USA nei prossimi mesi e sicuramente farà crescere le vendite del brand americano di Fiat Chrysler Automobiles.

La situazione di Fiat

Le vendite del marchio Fiat, che includono Fiat 500, Fiat 500L, Fiat 500X e Fiat 124 Spider, sono in calo 15 per cento nel mese di novembre. Tuttavia, le vendite della Fiat 500 sono aumentate del 18 per cento rispetto a novembre 2015.  Nel suo quinto mese sul mercato, la nuova 124 Spider ha registrato un fatturato di 350 unità. La 124 Spider ha guadagnato un 2017 Best Buy il mese scorso nel segmento delle auto con prestazioni sportive. Il premio è stato attribuito dai giornalisti di motori al Consumer Guide Automotive, che ha notato che la 124 Spider “rappresenta una vettura di altissimo livello’. La 124 Spider ha anche portato a casa il premio per di più bella novità dell’anno, un premio assegnato da parte dei lettori di  The Car Connection in November. 

Le novità dal marchio Dodge

Le vendite del marchio Dodge di Fiat Chrysler Us sono diminuite del 21 per cento nel mese di novembre rispetto allo stesso mese del 2015. Tuttavia, le vendite di Dodge Charger sono aumentate del 34 per cento rispetto allo stesso mese di un anno fa. Le vendite Dodge Viper sono aumentate pure. La Dodge Durango ha guadagnato un Best Buy il mese scorso da Consumer Guide Automotive nella categoria grandi SUV,  per il quinto anno consecutivo.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: al Motor Show si potrà guidare

Fusione Fiat Chrysler

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia 2.2 Diesel: BR-Performance aumenta la potenza a 232 Cv

Le vendite del Marchio Chrysler

Sempre a proposito di Fiat Chrysler US, Le vendite del marchio Chrysler sono calate del 47 per cento nel mese di novembre rispetto allo stesso mese di un anno fa. Tuttavia, la nuova Chrysler Pacifica ha registrato vendite per 8.753 unità nel mese di novembre, un aumento di vendite del 13 per cento rispetto al precedente mese di ottobre. Chrysler Pacifica minivan, lanciato nel mese di aprile,  ha guadagnato un premio Best Buy da Consumer Guide Automotive, Consumers Digest e Kelley Blue Book il mese scorso. 

  • Maurizio Dallara

    le vendite retail sono più o meno stabili sono crollate quelle delle flotte a noleggio … dove fca negli usa è la “regina” del mercato, si vede che hanno deciso di diminuire la produzione ed aumentare i margini (con il noleggio i margini sono risicatissimi) altrimenti una botta del genere non si giustifica

  • Mons

    Il mercato americano ha smesso di tirare per FCA. Nel 2017 iniziano i dolori…

  • remo bianchi

    Dall inizio dell’ anno il gruppo e’ cresciuto.Per ora puo’ essere un campanello di allarme ma penso che dovremmo aspettare Aprile- Maggio 2017 per avere un minimo di certezze sui numeri.Dall anno prossimo ci saranno nuovi modelli che andranno in Usa e Cina.Vedremo se e’ finita.