Il primo trimestre del 2016 si chiude in modo eccellente per FCA che, sul mercato italiano, mette insieme risultati di vendita davvero ottimi registrando una crescita decisamente superiore rispetto alla media del mercato ed ampliando il divario rispetto ai gruppi rivali. Grazie ad un marzo di ottimo livello (56.225 unità vendute e +21,5% rispetto al marzo del 2015), le vendite di FCA continuano a crescere e, nel primo trimestre del 2015, il gruppo italo-americano può contare su di uno straordinario +24,4% che risulta superiore anche alla media del mercato italiano (20,8%).

A trainare le vendite di FCA è naturalmente il marchio Fiat che chiude il primo trimestre del 2016 con un ottimo +25%. Per quanto riguarda i singoli modelli, registriamo ottimi risultati per la Fiat Panda, che si conferma l’auto più acquistata dagli italiani con una crescita del +34% rispetto al primo trimestre del 2015, e per la 500 (+19,4%). Da segnalare anche le 5.685 consegne della nuova Fiat Tipo 4 porte. A sostenere le vendite di FCA troviamo anche la Lancia Ypsilon che con 19.457 unità vendute nel primo trimestre del 2016 è seconda soltanto alla Panda in Italia. Per la Ypsilon, registriamo un ottimo +25% rispetto ai primi tre mesi dello scorso anno. lancia ypsilon

Anche nel 2016 continua la crescita di Jeep che chiude il primo trimestre dell’anno con un totale di 11.277 unità vendute ed un ottimo +40% rispetto ai dati dello stesso periodo del 2015. Oltre ai successi della Renegade (secondo modello di segmento C più venduto in Italia con oltre 9 mila unità consegnate), c’è da sottolineare il +45% nelle vendite dell’ammiraglia Jeep Grand Cherokee. Risultati positivi, anche se in misura minore, per Alfa Romeo che, con un totale di 8.992  nel trimestre, registra una crescita del +6%. Per tutti i dettagli sulle vendite di Alfa Romeo in Italia vi rimandiamo al nostro articolo d’approfondimento: Alfa Romeo: Vendite stabili a marzo ma il mercato continua a correre (+17%)Primo trimestre stabile, in attesa del debutto del Maserati Levante atteso per il mese di maggio, per il brand Maserati che cresce del +1,8% con un totale di 400 unità consegnate. Continuate a seguirci anche nel corso dei prossimi giorni per i risultati di vendita di FCA e dei vari marchi del gruppo nel corso del primo trimestre del 2016 in Europa e negli USA.