FCA volano le vendite Usa della 500X e Jeep Renegade

FCA volano le vendite Usa della 500X e Jeep Renegade

Fiat Chrysler Automobiles archivia il mese di ottobre con una crescita del 15 per cento di vendite di auto sul mercato degli Usa. In totale le vetture consegnate hanno superato quota 195mila unità rispetto ai 170mila esemplari registrati nello stesso periodo dello scorso anno. Andiamo a scoprire tutti i numeri di ottobre negli Usa da parte del gruppo guidato da Sergio Marchionne.

Jeep e Dodge in forte crescita

Nel corso dei primi dieci mesi del 2015 il marchio italo americano ha venduto 1,85 milioni di veicoli a fronte degli 1,72 milioni di esemplari dello stesso periodo dello scorso esercizio, con un incremento pari al 7 per cento.

Si tratta del sessantasettesimo mese consecutivo di crescita delle consegne per FCA, a cui hanno contribuito soprattutto il marchio Jeep, in rialzo del 33 per cento a quota 73.500 unità, e quello Dodge, in crescita del 12 per cento.

Positivi i risultati anche dei brand Ram, in crescita del 3 per cento, di Chrysler, in rialzo dell’1 per cento, e di Fiat, in progresso dell’1 per cento.

Fiat vendite USA

Per quanto riguarda il marchio italiano della Fiat, molto bene la 500X con quasi 2.200 consegne nel mese di ottobre mentre è stata registrata in forte calo la 500  a meno di 1.300 unità.

Molto positivi anche i risultati della Jeep Renegade (prodotta a Melfi) che ha raggiunto quasi 7.800 esemplari ed ha superato le 44mila unità dall’inizio dell’anno.

La crescita registrata dal gruppo Fca è perfettamente in linea con i risultati positivi delle vendite negli Usa anche per gli altri marchi di auto.

General Motors ha registrato un incremento di circa il 16 per cento e Ford del 13 per cento. Molto bene anche Nissan che ha chiuso il periodo con una crescita delle consegne del 13 per cento.

Un mercato auto americano ritornato in piena salute.

  • paomirtillo88

    Bene, i modelli presentati al SEMA sono fi.ghissimi!!