Vorsteiner ha trasformato la BMW M2 in una bestia da paura

Avatar photo
BMW M2 fa paura con il kit aerodinamico di Vorsteiner
BMW M2 Vorsteiner

La BMW M2 è una delle coupé sportive più apprezzate dagli appassionati, grazie al suo motore sei cilindri turbo da 370 CV, alla sua trazione posteriore e al suo telaio agile e divertente. Tuttavia, c’è sempre chi vuole migliorare il suo aspetto e le sue prestazioni, e per questo ci sono i tuner specializzati. Uno di questi è Vorsteiner, un’azienda americana nota per le sue elaborazioni su modelli BMW, Porsche, Lamborghini e altri. Vorsteiner ha presentato il suo kit aerodinamico per la BMW M2, che mira a rendere la vettura più aggressiva e aerodinamica.

BMW M2 fa paura con il kit aerodinamico di Vorsteiner

Il kit è composto da un nuovo paraurti anteriore con prese d’aria maggiorate e splitter integrato, un cofano in fibra di carbonio con prese d’aria funzionali, delle minigonne laterali con inserti in carbonio, un nuovo paraurti posteriore con diffusore in carbonio e quattro terminali di scarico in acciaio inossidabile. Il tutto è completato da un alettone posteriore in carbonio e da un set di cerchi in lega forgiati da 19 pollici con pneumatici Michelin Pilot Sport 4S.

Vorsteiner non ha modificato il motore della BMW M2, che resta quindi lo stesso della versione di serie. Tuttavia, il tuner afferma che il suo kit aerodinamico migliora la stabilità e la deportanza della vettura, oltre a ridurre il peso complessivo. Il prezzo del kit non è stato comunicato, ma si presume che sia piuttosto elevato vista la qualità dei materiali utilizzati.

BMW M2

Questa non è l’unica auto di BMW su cui il tuner ha lavorato. Tra le sue elaborazioni, ci sono diverse su modelli BMW, tra cui:

•  Il kit aerodinamico per la BMW M8, che comprende un nuovo paraurti anteriore con splitter integrato, un cofano in fibra di carbonio con prese d’aria funzionali, delle minigonne laterali con inserti in carbonio, un nuovo paraurti posteriore con diffusore in carbonio e quattro terminali di scarico in acciaio inossidabile, un alettone posteriore in carbonio e un set di cerchi in lega forgiati da 19 pollici.

•  Il kit aerodinamico per la BMW M3 e M4 G8X, che comprende un nuovo paraurti anteriore con splitter integrato, un cofano in fibra di carbonio con prese d’aria funzionali, delle minigonne laterali con inserti in carbonio, un nuovo paraurti posteriore con diffusore in carbonio e quattro terminali di scarico in acciaio inossidabile, un alettone posteriore in carbonio e un set di cerchi in lega forgiati da 20 pollici. Il kit include anche una modifica alla griglia anteriore, che riduce leggermente le dimensioni dei reni.

•  Il kit aerodinamico per la BMW M5 F90, che comprende un nuovo paraurti anteriore con splitter integrato, un cofano in fibra di carbonio con prese d’aria funzionali, delle minigonne laterali con inserti in carbonio, un nuovo paraurti posteriore con diffusore in carbonio e quattro terminali di scarico in acciaio inossidabile, un alettone posteriore in carbonio e un set di cerchi in lega forgiati da 21 pollici.

Marca:    Modello:    Argomento: 
Share to...