in

Auto elettriche: la Lombardia conferma gli incentivi anche per il 2020

Dopo la grande richiesta riscontrata quest’anno, gli ecoincentivi sono stati confermati anche per il nuovo anno

Auto elettriche vendite

La regione Lombardia ha dovuto sospendere le somme stanziate per il 2019 per l’acquisto di auto elettriche dopo pochissimi giorni perché sono praticamente esaurite. Basti pensare che il 15 ottobre, il primo giorno di apertura dei contributi, sono state presentate oltre 400 richieste negli uffici della regione per un valore complessivo superiore ai 3 milioni di euro.

Il 22 novembre, invece, le pratiche per ottenere l’incentivo avevano raggiunto il limite massimo messo a disposizione dalla regione Lombardia. Per questo l’erogazione dei fondi è stata bloccata il 29 novembre. Andrea Fiasconaro, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, ha affermato che sono arrivate oltre 600.000 euro di richieste soltanto della provincia di Mantova.

Auto elettriche stazioni di ricarica
Auto elettriche, gli incentivi previsti per quest’anno sono terminati in pochissimo tempo

Auto elettriche: gli automobilisti lombardi potranno usufruire degli incentivi anche nel 2020

I fondi proposti dalla regione Lombardia a novembre di quest’anno erano suddivisi fra quelli dedicati alle imprese e quelli riservati ai privati. I primi potevano contare su 8,5 milioni di euro mentre i secondi su 18 milioni di euro per il 2019 e 13 milioni di euro per il 2020.

L’incentivo poteva essere usufruito in base alla quantità e alla composizione delle emissioni inquinanti del veicolo e non dal tipo di alimentazione. Chi acquistava un’auto elettrica poteva sfruttare un contributo di 8000 euro mentre tutti coloro che sceglievano un modello ibrido potevano usufruire di un fondo compreso tra i 2000 euro e i 6000 euro a seconda della quantità di CO2 e di NOx emessa dal veicolo scelto.

Auto elettriche vendite Anfia

Inoltre, l’incentivo veniva dato soltanto in seguito alla rottamazione di un veicolo a benzina fino a Euro 2 e diesel fino a Euro 5. L’Ecoincentivo offerto dalla regione Lombardia poteva essere sommato all’Ecobonus proposto dal Governo e alle altre eventuali iniziative offerte dai singoli comuni.

Per chi non avesse avuto la possibilità di usufruire di questo interessante bonus, potrà riprovarci nel 2020 in quanto sul sito della regione Lombardia è riportato che gli incentivi saranno disponibili nuovamente, compresi anche i contributi dedicati alla rottamazione.

In seguito al Bilancio di Previsione Regionale 2020-2022, la regione ha riportato anche che gli acquirenti di un’auto ibrida non pagheranno il bollo per tre anni. Confermati anche i cinque anni previsti per chi decide di acquistare una vettura completamente elettrica.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento