in

Il prototipo di Lancia Delta Integrale è quasi pronto

L’Evoluzione GT prende forma. Dopo i primi concept mostrati già da qualche mese, sembra che il programma per portare il primo prototipo della nuova versione della Lancia Delta Integrale possa presto prendere forma, e l’interesse a riguardo il progetto sembra attirare finalmente anche i grandi nomi dell’automobilismo italiano. FCA potrebbe quindi prendere la cosa seriamente, e pensare di mettere in produzione un’automobile come la Lancia Delta, parte della storia automobilistica per diverse generazioni.

Forse i più giovani non accoglieranno con molta enfasi la notizia, ma sicuramente gli appassionati di automobilismo di vecchia data, conosceranno bene il modello di Lancia Delta Integrale, automobile che grazie ai diversi successi ottenuti nelle gare di Rally, e l’indimenticabile sponsor Martini Racing, ha portato il marchio Lancia Delta al top dell successo e dello splendore.

Gli ultimi dettagli sul prototipo di Delta

Si è detto molto a riguardo della nuova automobile, e del progetto di un primo prototipo della nuova Evoluzione GT, che prima di tutto è nata grazie all’interesse ed alla passione di alcuni nomi eccellenti della produzione e design italiano come Angelo Granata (Design), Enrico Cerfeda (Tecnica), Tappezzeria Perrone (interni), ed eventuali altre collaborazioni per creare varianti per le versioni Martini (reparto Fluido Corse) o altre parti come cerchi creati da Cinel Forged Wheels, da poco presentati anche sulla pagina ufficiale Facebook del progetto Evoluzione GT.

Sembra che l’interesse con il passare delle settimane cresca, ed alcune sirene pare stiano arrivando alle orecchie dei dirigenti di FCA, che dopo un eventuale successo dopo la prima presentazione, potrebbero pensare di sfruttare basi di altri progetti futuri (come quelli di Alfa Romeo) per creare in serie il modello. Naturalmente si tratta di fantasie per ora, ma di certo c’è che presto Evoluzione GT arriverà con un suo primo prototipo, pronto ad avere dettagli e caratteristiche d’avanguardia.

Per quello che riguarda la tecnica si parla infatti di un doppio motore di ultima generazione, ibrido elettrico da 100 CV sulla trazione posteriore, che unito ad un “classico” motore 5 cilindri Turbo da 300 CV sulla trazione anteriore, assicuri le massime prestazioni.

Il gruppo che si sta occupando della realizzazione ha già mostrato oltre che i disegni, tecnica, immagini di rendering, ed un video che potete vedere a inizio articolo, anche la creazione dei primi elementi come cerchi e altre parti che andranno a comporre la prima vettura prototipo.

Certamente la sua presentazione prevista per il 2016 attirerà l’interesse di molti appassionati di automobilismo e grandi case, che probabilmente, a seconda del mercato e delle richieste, potrebbero pensare davvero di riportare alla produzione di massa un modello come quello della Lancia Delta Integrale. Citando Enrico Cerveda in un suo post, e seguendo i pensieri degli amanti dell’automobilismo, diciamo che:

“Una macchina deve avere un’anima se fatta da uomini”

Siamo sicuri che questa nuova Evoluzione GT dato la passione che i suoi costruttori stanno mettendo nella sua creazione ha un’anima, e speriamo che venga colta anche dalle multinazionali. Quanti di voi la comprerebbero?

Lascia un commento

Loading…

Elon Musk: la guida di un’automobile sarà fuori legge

Maserati Levante

Maserati Levante, la produzione inizierà a gennaio 2016