in

Fiat Panda Hybrid a 154 euro al mese con prima rata ad ottobre

Sono previsti fino a 6050 euro di bonus anche grazie agli incentivi statali

200108_fiat_panda-hybrid_03

Anche la Fiat Panda Hybrid è disponibile in promozione grazie ai 6050 euro di bonus previsti con rottamazione, incentivi statali e finanziamento. In particolare, la vettura è acquistabile a soli 8950 euro tramite finanziamento Contributo Prezzo di FCA Bank anziché 10.950 euro (prezzo con incentivi statali oppure 12.950 euro come prezzo promozionale normale e 15.000 euro come prezzo di listino con IPT e contributo PFU esclusi).

La promo prevede 2050 euro di sconto in caso di rottamazione di un veicolo omologato fino ad Euro 4 e di proprietà del cliente o di uno dei familiari conviventi da almeno 12 mesi + 2000 euro di incentivi statali + 2000 euro in caso di finanziamento tramite FCA Bank.

Fiat Panda Hybrid
Fiat Panda Hybrid interni

Fiat Panda Hybrid: la nuova promo prevede uno sconto massimo di 6050 euro

Entrando più nello specifico, l’offerta prevede anticipo zero, 56 rate mensili di 153,62 euro (incluse spese incasso SEPA di 3,50 euro per ogni rata) e rata finale residua di 3665,97 euro (valore garantito futuro). L’importo totale del credito è di 9568,14 euro e include spese istruttoria di 325 euro, bolli di 16 euro, identicode di 235 euro e Polizza Pneumatici di 42,14 euro.

Le spese di invio rendiconto periodico cartaceo sono di 3 euro all’anno, gli interessi di 2504,55 euro, l’importo totale dovuto di 12.286,69 euro (escluso anticipo), il TAN del 6,99% (fisso) e il TAEG del 10,09%. Il finanziamento FCA Bank prevede una durata contrattuale di 61 mesi, il pagamento della prima rata a 150 giorni (quindi ad ottobre 2022) e una percorrenza massima di 75.000 km.

In caso di superamento e di restituzione del veicolo a scadenza contratto, bisognerà pagare 0,05 cent di euro per ogni km in più percorso. Ovviamente, l’offerta è soggetta ad approvazione da parte di FCA Bank.

La Fiat Panda Hybrid viene fornita con il motore benzina Firefly a tre cilindri in linea da 1 litro con tecnologia mild hybrid che sviluppa 70 CV di potenza a 6000 g/min e 92 Nm di coppia massima a 3500 g/min. È abbinato a un cambio manuale a 6 marce e alla trazione anteriore.

La casa automobilistica torinese afferma che la popolare utilitaria impiega 13,9 secondi per passare da 0 a 100 km/h e raggiunge una velocità massima di 164 km/h. Il consumo di carburante nel ciclo misto è pari a 4,8 l/100 km mentre le emissioni di CO2 sono di 109 g/km.

Fiat Panda Hybrid

Ecco tutte le caratteristiche proposte dalla versione entry-level

La dotazione di serie è composta da climatizzatore manuale con filtro antipolline, servosterzo Dualdrive, alzacristalli elettrici anteriori, coppa ruota da 14”, correttore assetto fari, kit riparazione pneumatici Fix & Go, sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici, tergilunotto, paraurti verniciati, specchietti retrovisori esterni regolabili manualmente e con calotte nere, interni standard, presa da 12V, volante con regolazione in altezza e profondità e sensore temperatura esterna.

Non mancano ABS, airbag guidatore e lato passeggero, antifurto, poggiatesta anteriori anti colpo di frusta, chiusura centralizzata, cinture di sicurezza con pretensionatori, telecomando apertura/chiusura porte + plafoniera vano bagagli, sistema Start & Stop, controllo elettronico della stabilità e della trazione, sistema di assistenza alla frenata, sistema di assistenza alla partenza in salita, regolazione coppia motore in fase di rilascio e predisposizione radio senza DAB.