in

Fiat 124 Abarth Rally: in vendita un originalissimo esemplare

La prima vittoria nel rally di questo esemplare è arrivata nel 1974

La Fiat 124 Abarth Rally è stata senza dubbio una delle auto da rally più famose e competitive di tutti i tempi. Inoltre, è stato il primo tentativo della casa automobilistica torinese di competere in questo difficile sport, rivelandosi un grande successo.

L’interesse del marchio torinese per il rally nasce verso la fine degli anni ‘60 con le prime 124 di serie utilizzate nelle gare rallistiche nazionali. In questa fase iniziale, Fiat fornì solo il suo supporto, ma non aveva una squadra completa per competere da sola. L’opportunità di creare un proprio team arrivò quando lo storico brand torinese acquisì Abarth nel 1971. In questo modo, Fiat ebbe tutte le conoscenze necessarie per competere nel rally.

Fiat 124 Abarth Rally 1974 in vendita
Fiat 124 Abarth Rally motore

Fiat 124 Abarth Rally: in vendita un esemplare del 1974 mai restaurato completamente

Nell’ambito dell’operazione, Carlo Abarth ha imposto a Fiat di non modificare il team di ingegneri per evitare di paralizzare l’azienda da lui creata. Utilizzando il genio creativo di persone esperte come Ivo Colucci e Stefano Jacoponi, Fiat è stata in grado di trasformare la Fiat 124 in una vettura da rally parecchio competitiva.

Il primo debutto ufficiale della Fiat 124 Abarth Rally avvenne il 15 ottobre 1972 in occasione del Rally del Portogallo con al volante Alcide Paganelli e Ninni Russo. L’auto riuscì a completare la gara in quinta posizione. Quest’ottima prestazione incoraggiò Fiat a continuare il suo impegno e il 12 febbraio del 1973 un’altra 124 Abarth Rally ottenne la seconda posizione al Rally della Costa Brava.

Fiat 124 Abarth Rally 1974 in vendita

La prima vittoria internazionale arrivò il 14 aprile del 1973 nel Rally di Jugoslavia grazie al team tutto al femminile di Tominz e Mamolo. L’anno successivo segnò il debutto dell’iconica livrea arancione aragosta e verde chiaro e dei fari integrati aggiuntivi.

La stagione iniziò con una vittoria conquistata dalla coppia Bisulli-Zanuccoli al Rally di San Marino con la Fiat 124 Abarth Rally con telaio n°0064917 che ora sta proponendo in vendita Issimi. Presenta diversi aggiornamenti interessanti che hanno contribuito al successo della 124.

Fiat 124 Abarth Rally 1974 in vendita

Ad esempio, troviamo la testata a 16 valvole, un serbatoio del carburante più grande, un radiatore dell’olio laterale e delle prese d’aria laterali Naca. La 0064917 è stata la prima 124 ad essere dotata di questa specifica modifica alla carrozzeria.

La storia passata di questa vettura è parecchio interessante in quanto vanta partecipazioni al Rally di Sicilia, 4Regioni, Elba e Sanremo.

Fiat 124 Abarth Rally 1974 in vendita

Nel 1975, la Fiat 124 Abarth Rally proposta in vendita conquistò un secondo posto al San Martino di Castrozza con Verini e Rossetti. Nel corso degli anni, l’auto è passata nelle mani di una serie di proprietari molto soddisfatti, prima di essere acquistata da quello attuale nel 2018.

Come è possibile vedere anche nelle immagini, l’auto è stata ben tenuta e curata. Inoltre, non è stata mai sottoposta a un restauro completo, quindi è originalissima. Conserva persino il raro cambio Colotti. Non molto tempo fa è stata riverniciata nell’originale colorazione Rosso Aragosta con parafanghi e inserti gialli a contrasto. Purtroppo il prezzo non è stato rivelato.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!