in

Jeep Wrangler senza rate per due anni

Le offerte di agosto che riguardano la Jeep Wrangler per privati senza partita IVA: una formula speciale, con anticipo e Valore futuro

jeep wrangler

Promozioni di agosto: Stellantis all’attacco, anche con la Jeep Wrangler. Due le offerte per i privati senza partita IVA. Anzitutto, la Unlimited 2.0 Plug-in Hybrid Sahara, che parte da un prezzo di listino di € 69.550. Anticipo € 20.000, 25 mesi senza rate mensili intermedie,  dopo 24 mesi Valore futuro eventuale di € 41.003,71: chi lo versa si tiene l’auto, se no la dà in permuta o la restituisce. 

Jeep Wrangler senza rate

Per un totale prezzo promozionato della vettura nell’esempio di € 61.003,71. Il credito è di € 41.003,71, il dovuto di € 41.354,37, senza interessi e con TAEG 0,75%. Chilometraggio complessivo 30.000 e costo supero € 0,1 €/km in caso di restituzione. Offerta FCA Bank soggetta ad approvazione, dopo valutazione del credito meritizio.

Marchiatura € 200 da pagarsi in contanti. Invece, di solito, è inclusa nella rata mensile.

Oppure, sempre con la formula senza rate,  come alternativa al plug-in, la 2.0 BZ Sahara a € 61.500. Anticipo € 18.000 , 25 mesi, Valore futuro € 36.174,00 , per un totale prezzo promozionato della vettura nell’esempio di € 54.174,00. Il credito è di € 36.174. Il dovuto € 36.724 con TAEG 0,85%. Chilometraggio complessivo 30.000 Costo supero € 0,10 €/km.

Si tratta di uno schema molto particolare, che non prevede le quote mensili e quindi neppure gli interessi. Paghi un anticipo e poi per due anni nulla più. Alla fine, decidi il da farsi. Sapendo sin da subito quale sarà il valore del mezzo a fine rateazione. 

Una formula ben diversa da quella classica che prevede anticipo, rate mensili con interessi nel TAN, TAEG che si alza parecchio e infine Valore futuro garantito. Ovviamente, c’è una percorrenza massima ammessa durante il finanziamento da non superare: chi sfonda il tetto chilometrico dovrà poi sborsare una penale per ogni km in più percorso qualora restituisca il mezzo.

Si tenga inoltre presente che, se la vettura viene data indietro a fine finanziamento, allora le condizioni del mezzo devono essere esattamente quelle descritte nel contratto di acquisto sia come esterni sia come interni. Qualsiasi difetto grave che venga individuato dalla concessionaria alla restituzione del mezzo viene addebitato al cliente.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento