in ,

Stella Alpina 2021 per auto storiche e Ferrari: il programma

Un’evento coi fiocchi come la Stella Alpina 2021 è dietro l’angolo, scopri il programma.

Stella Alpina 2021
Alcune rosse in curva alla Stella Alpina 2020 (foto Pegaso Media)

Tutto pronto per la Stella Alpina 2021, che dall’11 al 13 giugno porterà a spasso per il Trentino occidentale un ricco ventaglio di auto storiche e Ferrari. I protagonisti della prestigiosa rievocazione, giunta al 36° compleanno, sono pronti a vivere le emozioni della kermesse. Gli ingredienti sono quelli giusti per un evento in linea con la tradizione, quindi al top, anche in termini di raffinatezza. La gara di regolarità prenderà forma in tre tappe, inquadrate in contesti montani di grande fascino.

La Scuderia Trentina e Canossa Events, cui va il merito dell’organizzazione di Stella Alpina 2021, hanno deciso di riproporre il quartier generale di Madonna di Campiglio. Difficile immaginare una location migliore.

Anche in questa edizione è prevista una classifica a parte per le Ferrari moderne, che competeranno sugli stessi percorsi delle auto storiche. La miscela è quella giusta, perché regala emozioni assortite, nel segno dell’eccellenza. Al fascino delle nonne a quattro ruote si affiancherà quello delle “rosse” di Maranello, con splendide e rombanti supercar amate da tutti, indipendentemente dall’età e dell’estrazione sociale e geografica.

Emozioni speciali lungo il percorso

Stella Alpina 2021
Alcune Ferrari impegnate nella Stella Alpina 2020 (foto Pegaso Media)

Il via alle danze della Stella Alpina 2021 è fissato per venerdì 11 giugno. La partenza avrà luogo nel centro di Trento. Da qui i concorrenti, a bordo delle loro auto storiche e Ferrari moderne, si muoveranno in direzione di Mezzolombardo. Poi saliranno ad Andalo, Molveno, Stenico, giungendo in Val Rendena. La tappa si concluderà a Madonna di Campiglio.

La giornata clou sarà quella di sabato 12 giugno, quando i protagonisti dell’evento, dopo aver superato Campo Carlo Magno e raggiunto la Val di Sole, valicheranno la Mendola e arriveranno a Bolzano, per poi dirigersi verso Sarentino, Passo Pennes, Vipiteno, Passo Giovo, Merano, risalendo in Val di Non da Passo Palade, per tornare a Madonna di Campiglio.

Dopo il riposo notturno, gli equipaggi rimetteranno in moto i loro gioielli automobilistici per affrontare la tappa finale di domenica 13 giugno. Salutata la Val Rendena, le auto storiche e le Ferrari moderne iscritte alla Stella Alpina 2021 si dirigeranno verso Passo Daone. Poi il transito dal Passo Duron, dal Fiavé, dalla Val Lomasona, da Sarche e dalle sponde del lago di Toblino. Da lì, i protagonisti si porteranno lungo le rive del Lago di Cavedine per poi raggiungere Arco, Passo Santa Barbara, Passo Bordala.

Dopo scenderanno verso il Lago di Cei e in Valle dell’Adige da Aldeno. La gara terminerà a Trento. Qui avrà luogo la cerimonia di premiazione della Stella Alpina 2021. Non bisognerà salire per forza sul podio per vincere: concedersi un’avventura così appassionante, sulla propria auto storica o Ferrari moderna, è già un successo, a prescindere.  

Programma Stella Alpina 2021

Stella Alpina 2021
Un equipaggio impegnato su un’auto storica nella Stella Alina 2020 (foto Pegaso Media)

Venerdì 11 giugno

10.30–13.30 – Trento

Accredito e verifiche presso Aeroporto G. Caproni, Trento.

Dalle 15.00 – Trento

Partenza della prima tappa dal centro storico di Trento in direzione
Mezzolombardo, Passo Santel, Molveno, Val Rendena.

Madonna di Campiglio
Arrivo della prima tappa a Madonna di Campiglio, perla delle Dolomiti del Brenta.

Cena e pernottamento al Carlo Magno Hotel SPA & Resort, Passo Carlo Magno.


Sabato 12 giugno

8.30 – Madonna di Campiglio
Partenza della seconda tappa da Piazza Righi, Madonna di Campiglio, in direzione
Dimaro, Merano, Passo del Giovo, Vipiteno, Passo Pennes, Sarentino, Bolzano,
Passo Mendola, Val di Sole

Pranzo a San Leonardo in Passiria.

Arrivo della seconda tappa in hotel.

Cena in alta quota presso Ristorante Boch, 2083 mt.

Pernottamento al Carlo Magno Hotel SPA & Resort, Passo Carlo Magno.


Domenica 13 giugno

9.00 – Madonna di Campiglio
Partenza della terza tappa da Piazza Righi, Madonna di Campiglio, verso la Val
Rendena, il Passo Daone e il Passo Duron, Fiavè, la Val Lomasona, Arco, il Monte
Velo, il Lago di Cei, famoso per le acque turchesi e le rive rigogliose

Arrivo a Trento.

Pranzo conclusivo presso Palazzo delle Albere, Trento.

Cerimonia di premiazione.

Fonte | Stella Alpina

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento