in

Assicurazione auto: il costo medio è sceso del 13,5% a febbraio

L’Emilia-Romagna è stata la regione d’Italia dove si è registrato il calo più importante a febbraio 2021

assicurazioni-rc-auto

Il costo dell’assicurazione auto è calato parecchio a febbraio 2021 rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Questo è quanto rivelato da Facile.it che ha condotto uno studio. Il noto sito Web afferma che, per assicurare un veicolo a quattro ruote lo scorso mese, occorrevano mediamente 464,09 euro, ossia il 13,5% in meno rispetto a febbraio 2020 (72 euro in meno).

La brutta notizia è che i prezzi sembrano essere tornati ad aumentare in quanto a febbraio 2021 è stato registrato un aumento dell’1,4% rispetto a gennaio. L’indagine è stata condotta da Facile.it prendendo in considerazione gli 8.650.866 preventivi raccolti sul sito tra l’1 febbraio 2020 e il 28 febbraio 2021.

Assicurazione_
Assicurazione auto, rispetto a gennaio 2021 si è registrato un aumento dei prezzi medi

Assicurazione auto: a febbraio occorrevano mediamente 464,09 euro per l’RCA

Diego Palano, general manager di Facile.it, ha detto: “Dopo un lungo periodo di costante calo era inevitabile che i premi medi tornassero a crescere. Bisognerà attendere i prossimi mesi per capire se l’aumento rilevato a febbraio sia l’inizio di un trend al rialzo che porterà gradualmente le tariffe ai livelli pre Covid o se, invece, si tratti solo di una variazione temporanea. Molto dipenderà dall’andamento della pandemia e dalle eventuali restrizioni alla mobilità che verranno introdotte“.

Analizzando nello specifico le varie regioni, l’Emilia-Romagna è stata quella ad aver registrato il calo più importante (-16,5%) a febbraio 2021 rispetto a febbraio 2020. Al secondo posto troviamo la Liguria con il 16,4% in meno mentre al terzo il Lazio con il 15,80% in meno. Capovolgendo la classifica abbiamo Valle d’Aosta, Molise e Basilicata che hanno registrato le flessioni più basse dell’assicurazione auto (-5,13%, -9,70% e -10,15%).

Nonostante il calo del 12,13%, la Campania si conferma la regione d’Italia dove la polizza assicurativa dell’auto costa di più. Facile.it ha affermato che a febbraio 2021 occorrevano in media 855,88 euro per assicurare una vettura (+84,42% rispetto alla media nazionale). In seconda posizione troviamo la Calabria con 591,39 euro mentre al terzo posto c’è la Puglia con 531,32 euro.

Considerando il primo bimestre di quest’anno, lo studio rivela che il costo dell’assicurazione auto è tornato a crescere in 13 regioni. I rincari più importanti si sono registrati in Valle d’Aosta (5%), Marche (3,58%), Toscana (2,81%), Campania (2,51%), Veneto (1,34%) e Lazio (1,33%).

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento