in

Alfa Romeo, Fiat, Ferrari, Maserati, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (5-11 febbraio)

Nuovo appuntamento con la nostra rubrica settimanale

Alfa Romeo Stelvio Premium SUV

Torna anche questa domenica il nostro tradizionale appuntamento con le migliori notizie della settimana, da lunedì 5 a domenica 11 febbraio, giunto oramai al sesto appuntamento del 2018. In questa settimana, su ClubAlfa.it, si è parlato di numerosi argomenti sia legati al marchio Alfa Romeo, che come al solito è sempre al centro della nostra attenzione, che agli altri brand del gruppo FCA. 

In particolare, in questi giorni, registriamo un cambio al vertice di Alfa Romeo con la nomina di un nuovo CEO e un nuovo riconoscimento per l’Alfa Romeo Stelvio. Da non perdere anche alcuni articoli che analizzano lo stato delle vendite di Alfa Romeo in Europa. Per quanto riguarda gli altri brand, invece, segnaliamo nuove informazioni sull’erede della Fiat Punto, che non sarà prodotta in Italia, il debutto della Fiat Cronos, e nuovi dettagli sul futuro del Maserati Levante. Da notare anche il debutto del Model Year 2018 della Lancia Ypsilon. 

Come ogni domenica, vi ricordiamo che di seguito trovate il riepilogo di quanto accaduto in questi ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette giorni.

Vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate, infatti, ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram. Da notare, inoltre, che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Play Edicola, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web. 

Buona lettura!

Alfa Romeo 

Tra le notizie principali della settimana dedicate al marchio Alfa Romeo segnaliamo la nomina a nuovo CEO di Alfa e di Maserati di Tim Kuniskis che prende il posto occupato in precedenza da Reid Bigland che resta in FCA con il ruolo di head of US Sales e presidente e CEO di FCA Canada.

Passiamo ora al capitolo delle vendite. Il mese di gennaio 2018 per Alfa Romeo è decisamente positivo in Europa. Il marchio italiano, infatti, ha registrato una forte crescita in Germania, Francia e Spagna, oltre che in Italia, anche se deve fare i conti con vendite al di sotto delle aspettative nel Regno Unito. Per quanto riguarda l’Europa segnaliamo anche il nostro speciale d’approfondimento sulle vendite di Giulia, Stelvio, Giulietta, MiTo e 4C. 

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Performance Car of the Year

Segnaliamo, inoltre, l’arrivo di un nuovo riconoscimento per l’Alfa Romeo Stelvio che, in questa settimana, è stato nominato Novità dell’anno 2018. Per quanto riguarda il prossimo campionato di Formula 1, invece, registriamo le dichiarazioni di Marcus Ericsson, uno dei due piloti del nuovo team Alfa Romeo Sauber. 

Per quanto riguarda le offerte commerciali di questo mese di febbraio, segnaliamo il ritorno della promozione dedicata ad Alfa Romeo Giulietta e Alfa Romeo MiTo. Le due vetture della casa italiana sono, infatti, disponibili per tutto il mese di febbraio con Anticipo Zero e con il finanziamento MenoMille. 

Chiudiamo il capitolo Alfa Romeo con una news particolarmente curiosa. Un designer ha realizzato un render che mostra una versione moderna del veicolo commerciale Alfa Romeo AR6, un progetto quanto mai improbabile che però ha suscitato particolare interesse in questi giorni. 

Fiat

In casa Fiat si è tornato a parlare, in questa settimana, dell’erede della Fiat Punto. Stando agli ultimi aggiornamenti, infatti, il brand dovrebbe registrare il debutto di un inedito B-SUV che potrebbe essere prodotto a Kragujevac in Serbia. Questo nuovo progetto, stando alle prime indiscrezioni, potrebbe debuttare sul mercato nel corso del 2020. 

Parliamo ora del mercato sudamericano. In rete, questa settimana, è emersa la possibile roadmap che Fiat seguirà per rinnovare la sua gamma in Sud America. Nel frattempo, il marchio italiano ha ufficializzato la nuova berlina di segmento B Fiat Cronos, già protagonista, nelle ultime settimane, di numerose news. 

Per quanto riguarda il Nord America, invece, secondo quanto emerso questa settimana, in futuro la Fiat 500 arriverà solo in versione turbo. 

Fiat Cronos ufficiale Argentina

Ferrari

Ferrari ha annunciato, in questi ultimo giorni, la data di presentazione della nuova monoposto che gareggerà nel campionato di Formula 1 edizione 2018 che prenderà il via sul finire del prossimo mese di marzo. Tutti i dettagli nel nostro articolo. 

Nel frattempo, la casa di Maranello è fortemente concentrata sul futuro. L’obiettivo dell’azienda, infatti, è di raddoppiare gli utili entro il 2020 grazie soprattutto all’arrivo sul mercato di nuovi modelli che andranno ad espandere, in modo consistente, la gamma Ferrari nel corso dei prossimi anni. 

Maserati

In casa Maserati, in questi giorni, si è parlato molto del futuro del Maserati Levante, il primo SUV del marchio italiano. Stando a quanto affermato da alcune fonti sindacali, infatti, FCA ha in programma una progressiva riduzione della produzione del Maserati Levante. Da segnalare anche la nuova nomina a Tim Kuniskis al ruolo di CEO di Maserati. 

Jeep 

Questa settimana, Jeep è protagonista con la sua Jeep Renegade che è stata realizzata in una versione speciale dedicata al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Nel frattempo, la casa americana ha rivelati i prezzi del Jeep Grand Commander, il SUV a sette posti presentato nelle scorse settimane e destinato, per ora, solo al mercato cinese. Segnaliamo anche alcune foto spia della futura Renegade restyling. 

Jeep Grand Commander prezzi

FCA

La settimana di casa FCA inizia con una notizia riguardante il caso dieselgate negli USA. Stando agli ultimi sviluppi, infatti, il dipartimento di giustizia americano ha avanzato una proposta al gruppo guidato da Sergio Marchionne al fine di trovare un accordo per risolvere, rapidamente, la situazione. Il rischio di una maxi-multa potrebbe, in ogni caso, essere compensato dalla possibile cessione di Magneti Marelli che potrebbe garantire ad FCA un importante rientro economico. 

Nel frattempo, nuovi rumors anticipano un possibile accordo di partnership tra FCA e Suzuki. Le due aziende potrebbero collaborare nel corso dei prossimi anni per dar vita ad alcuni progetti condivisi di cui, al momento, non si conoscono ancora i dettagli. 

In questi giorni, FCA Heritage è tornata alla fiera Rétromoble di Parigi esponendo diverse vetture storiche dei marchi Alfa Romeo, Abarth, Fiat e Lancia. Da notare, inoltre, che in questi giorni FCA ha svelato il Model Year 2018 della Lancia Ypsilon, l’ultima esponente dello storico brand italiano che si rinnova con qualche interessante novità. 

Con quest’ultima news dedicata alla nuova versione della Ypsilon termina la nostra rubrica settimanale. La rubrica tornerà, puntuale, domenica prossima 18 febbraio. Continuate a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social, per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano.