in

Alfa Romeo Sauber F1: il pilota Marcus Ericsson si prepara per la nuova stagione

Il neonato team Alfa Romeo Sauber F1 mette nel mirino le scuderie Haas e Red Bull

Alfa Romeo Sauber F1 Marcus Ericsson

Il giorno della presentazione ufficiale della monoposto del neonato team Alfa Romeo Sauber F1 si avvicina sempre di più. Vi ricordiamo, infatti, che la vettura verrà presentata il 20 febbraio. Sappiamo che uno dei due piloti, che guiderà la nuova monoposto della scuderia italo-elvetica, è Marcus Ericsson.

Il pilota si sta attualmente preparando alla nuova stagione di Formula 1 che partirà a fine marzo con il Gran Premio d’Australia. In questi ultimi giorni, Ericsson sta curando l’aspetto psico-fisico presso il centro Formula Medicine di Viareggio. Il pilota svedese è molto ottimista sulla prossima stagione del campionato automobilistico.

Alfa Romeo Sauber F1 Marcus Ericsson
Marcus Ericsson, pilota di Alfa Romeo Sauber F1

Alfa Romeo Sauber F1: il neonato team di F1 punta Haas e Red Bull

Grazie alla partnership con Alfa Romeo e al nuovo motore Ferrari, Sauber ha tutte le carte in tavola per riuscire a migliorare le sue prestazioni rispetto lo scorso anno e ha l’obiettivo di riuscire a vincere su Haas e Red Bull. Avere una monoposto con lo stesso motore della vettura Ferrari nel 2018 è un vantaggio sicuramente enorme rispetto al campionato precedente, sostiene il pilota.

Marcus Ericsson ha rivelato, poi, di aver visto in anteprima la nuova monoposto in un render, trovandola davvero molto bella a livello estetico. Il prossimo campionato di Formula 1 sarà molto equilibrato e l’obiettivo di Alfa Romeo Sauber F1 è quello di terminarlo piazzandosi almeno a metà classifica.