in

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio protagonista al Dubai International Auto Show 2017

Alfa Romeo espone al Dubai International Auto Show 2017 alcune delle sue auto, fra cui l’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio Dubai International Auto Show 2017

L’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, la versione top del primo SUV appartenente alla casa automobilistica del Biscione (di proprietà di Fiat Chrysler Automobiles) ha debuttato a livello internazionale nelle scorse ore al Dubai International Auto Show 2017. Vi ricordiamo che l’evento ha aperto le sue porte oggi e terminerà il 18 novembre. Si tratta della prima apparizione ufficiale dello Stelvio Quadrifoglio dalla sua presentazione avvenuta a Los Angeles Auto Show 2016.

L’unità, mostrata al salone dell’auto di Dubai 2017, è di colore rosso e propone un motore benzina 2,6 litri bi-turbo da 510 CV, ossia lo stesso presente all’interno della berlina Giulia Quadrifoglio. Le caratteristiche offerte dalla variante top del primo SUV appartenente al brand FCA lo ha reso il grande protagonista al Dubai International Auto Show 2017 e inoltre non è passato sicuramente inosservato fra i numerosi visitatori.

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio Dubai International Auto Show 2017

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio: il primo SUV del Biscione si mostra per la prima volta dopo la sua presentazione ufficiale

Basti pensare che il SUV di Alfa Romeo è in grado di raggiungere una velocità massima di 283 km/h e di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi. L’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio dispone di una trazione integrale Q4, del sistema Alfa Active Torque Vectoring e dell’unità Alfa Chassis Domain Control. Nelle settimane scorse, il primo crossover del brand del Biscione è riuscito a stabilire un nuovo record nel giro della pista del Nurburgring nella sua categoria.

L’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio è arrivato in Europa solo da pochi giorni con prezzi che partono da 95.000 euro. La vettura, appartenente al brand del gruppo automobilistico di Sergio Marchionne, avrà il compito di battere la concorrenza di BMW, Audi, Mercedes e Porsche. Presso lo stand della società automobilistica milanese non troviamo soltanto l’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio.

Presente, infatti, anche lo Stelvio Super nella colorazione blu. Si tratta di una versione con motore turbo da 2 litri, cambio automatico a 8 marce e una potenza totale di 280 CV. Allo stand del salone di Dubai troviamo anche la berlina D Giulia Quadrifoglio.

Presente, poi, la sportiva Alfa Romeo 4C Coupé con motore a iniezione diretta da 1,8 litri che gli permette di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi e di raggiungere una velocità massima di 258 km/h. Infine, il brand milanese ha mostrato, sempre alla fiera di Dubai, la Giulietta Veloce.