in

Maserati Levante: finalista per il premio “SUV of the Year 2018”

Creato da Motor Trend, il premio coinvolge anche Audi, BMW, Mercedes-Benz e Volvo.

Maserati Levante

La Maserati Levante è tra le sei finaliste per il premio SUV of the Year 2018, indetto dall’autorevole rivista automobilistica statunitense “Motor Trend“. Oltre al modello della Casa del Tridente, sono in corsa per questo riconoscimento anche le tedesche Audi Q5, BMW X4 e Mercedes-Benz Classe GLC Coupé, nonché la statunitense Buick Envision (non commercializzata sul mercato europeo) e la svedese Volvo V90 Cross Country.

Motor Trend ha speso parole di elogio per la Maserati Levante, seppur accolta nel segno del motto ‘meglio tardi che mai’. La testata automobilistica statunitense l’ha definita come l’unica SUV “sportiva ed elegante allo stesso tempo”, soprattutto per lo stile italiano e la meccanica pregiata che trova i propri punti di forza nel motore e nello sterzo. Tuttavia, la vettura non è esente da critiche, soprattutto per alcune componenti dell’abitacolo in comune con altri modelli meno pregiati del gruppo automobilistico FCA.

La Maserati Levante è disponibile oltreoceano solo in due declinazioni, entrambe con la trazione integrale Q4 e il propulsore a benzina 3.0 V6 biturbo, ovvero la versione ‘base’ da 350 CV e la più prestante Levante S da 430 CV. Per quanto riguarda le relativa gamma, oltre all’allestimento standard, la vettura è proposta anche nelle configurazioni GranLusso votata all’eleganza più assoluta e GranSport per la massima sportività.

Sul mercato europeo, invece, la Maserati Levante è disponibile anche con l’unità a gasolio 3.0 V6 Diesel, nelle declinazioni da 250 CV o 275 CV di potenza. A breve debutterà anche la versione sportiva denominata Levante GTS che, molto probabilmente, sarà equipaggiata con la motorizzazione a benzina 3.8 V8 biturbo da almeno 530 CV di potenza.