in

Nuova Jeep Wrangler: foto spia quasi ‘senza veli’

Quasi pronta la nuova generazione della fuoristrada statunitense.

Jeep Wrangler

L’edizione online di “Car and Driver” ha pubblicato nuove foto spia – quasi ‘senza veli’ – della nuova Jeep Wrangler, la cui produzione partirà nell’impianto di Toledo a novembre, giusto in tempo per la presentazione ufficiale prevista al Salone di Los Angeles in programma il successivo mese di dicembre.

I ‘paparazzi’ della rinomata testata automobilistica americana hanno beccato due esemplari del futuro modello JL: uno nella variante a passo corto con la carrozzeria a due porte, in configurazione Soft Top e in allestimento Rubicon; l’altro nella variante a passo lungo Unlimited con la carrozzeria a quattro porte e in configurazione Hard Top.

Stando alle immagini, è evidente l’evoluzione in chiave conservativa dello stile, ma non mancano riferimenti storici alla prima generazione della Jeep Wrangler, a partire dal parabrezza reclinabile.

Per tutti gli altri dettagli, oltre alle immagini ufficiali, non resta che attendere l’autunno inoltrato, quando la nuova Jeep Wrangler modello JL sarà svelata definitivamente.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, sarà confermato l’attuale propulsore a benzina 3.6 V6 aspirato della linea ‘Pentastar’, affiancato dal nuovo motore di pari alimentazione 2.0 Turbo a quattro cilindri da 280 CV di potenza, lo stesso della Alfa Romeo Giulia Veloce.

L’attuale unità diesel 2.8 CRD a quattro cilindri, invece, sarà sostituita dalla più moderna motorizzazione a gasolio 3.0 V6 MultiJet, destinata non solo al principale mercato europeo, ma anche oltreoceano. Inoltre, è molto probabile l’introduzione dell’inedita declinazione a propulsione ibrida, ovviamente con la tecnologia Plug-In Hybrid che consentirà anche la circolazione nella modalità elettrica per circa 50 km.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: giro veloce al Virginia International Raceway

Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia: la prova del sito “The Drive”